Provincia Barletta Andria Trani
Provincia Barletta Andria Trani
Enti locali

Bat, pagati gli stipendi ai dipendenti della provincia

Assume l’incarico di dirigente del settore finanziario il segretario generale pro tempore di Andria, la dr.ssa De Angelis

Una storia che si ripete ormai da alcuni mesi vista l'assenza di un dirigente al settore finanziario nella Provincia di Barletta – Andria – Trani: per pagare gli stipendi dei dipendenti dell'Ente di piazza San Pio da aprile scorso c'è la necessità di dover affidare l'incarico ad altri dirigenti chiamati in soccorso dei lavoratori. Questa volta sono state pagate le spettanze di giugno grazie all'incarico assunto ad interim dal segretario generale pro tempore del Comune di Andria, la dr.ssa Doriana De Angelis, giunta a Palazzo San Francesco per sostituire il dr. Giuseppe Borgia, assente per un breve periodo.

La dr.ssa De Angeli in data 28 giugno ha firmato i mandati accettando l'incarico affidatole dal Presidente della Bat, Nicola Giorgino, a poche ore cioè dalla lettera di denuncia a firma delle segreterie aziendali sindacali ed rsu della Bat che lamentavano la "mancata corresponsione delle spettanze relative al mese di giugno. Questo – si leggeva nella nota – accade non perché ci siano difficoltà economiche ma per problematiche di natura organizzativa ed amministrativa vista la mancata nomina da parte del Presidente di un dirigente che guidi il settore economico finanziario ed il personale".

La questione va avanti da quando, scaduto il mandato della dott.ssa Giulia Lacasella, il Presidente Giorgino (come ci ha spiegato contattato telefonicamente dalla nostra redazione) non ha potuto conferire ad alcuno la dirigenza del settore in quanto decisione subordinata all'approvazione del bilancio consuntivo, provvedimento che dovrebbe essere licenziato nel prossimo consiglio provinciale mettendo fine a questa situazione ed evitando ulteriori disagi ai dipendenti per le prossime mensilità, in particolare a quelli appartenenti a nuclei familiari monoreddito.
  • provincia Bat
  • nicola giorgino
Altri contenuti a tema
Elezioni provinciali nella Bat il 31 ottobre: si profila uno scontro tra Angarano e Cannito? Elezioni provinciali nella Bat il 31 ottobre: si profila uno scontro tra Angarano e Cannito? Consultazioni di secondo livello: al voto solo sindaci e consiglieri comunali
Dal 4 agosto al 1° settembre prima edizione di "Aria di Masseria" Dal 4 agosto al 1° settembre prima edizione di "Aria di Masseria" Numerose quelle della provincia Bat che hanno aderito all'iniziativa della Regione Puglia
Autorità Idrica Pugliese: il presidente della Bat Nicola Giorgino di nuovo al vertice Autorità Idrica Pugliese: il presidente della Bat Nicola Giorgino di nuovo al vertice La nomina da parte del Consiglio direttivo qualche giorno fa
Rapine, furti ed estorsioni: ecco la mappa della criminalità nella provincia Bat Rapine, furti ed estorsioni: ecco la mappa della criminalità nella provincia Bat La Dia ha pubblicato la relazione semestrale 2017: numerosi i clan che si spartiscono le diverse zone del nostro territorio
Svolta nella vicenda formatori: sbloccati i pagamenti arretrati, presto le nuove convenzioni Svolta nella vicenda formatori: sbloccati i pagamenti arretrati, presto le nuove convenzioni In arrivo le somme spettanti per i bimestri gennaio-febbraio e marzo-aprile 2018
Torna "Rosati in terra di Puglia", la manifestazione enologica con ben 14 cantine della Regione Torna "Rosati in terra di Puglia", la manifestazione enologica con ben 14 cantine della Regione L'evento è in programma a Trani il 30 giugno con una sezione dedicata al food
SP 230 (ex SP 97). Conca (M5S) scrive ai Prefetti di Bari e della BAT per denunciare la pericolosità della strada SP 230 (ex SP 97). Conca (M5S) scrive ai Prefetti di Bari e della BAT per denunciare la pericolosità della strada "La Provincia Bat rimuova con urgenza tutti i pericoli e le insidie che quotidianamente attentano alla pubblica incolumità"
Assistenza a studenti disabili: le educatrici vanno stabilizzate Assistenza a studenti disabili: le educatrici vanno stabilizzate La richiesta alla Bat è della Cgil, il sindacato si dice pronto alla mobilitazione
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.