michele patruno
michele patruno
Politica

Chiusura punto di primo intervento, Patruno furioso: «Non siamo numeri»

I primi cittadini di Spinazzola e Minervino Murge hanno scritto al Governatore Emiliano

Le notizie di stampa relative alla chiusura dei punti di primo intervento dei Comuni di Spinazzola e Minervino Murge e quindi la loro sostituzione con un presidio fisso di ambulanze ha destato malumori e malcontenti.

I sindaci di Spinazzola e Minervino Murge hanno scritto una missiva al governatore Michele Emiliano chiedendo di rivedere la posizione della Regione Puglia in merito alla chiusura dei punti di Spinazzola e Minervino Murge ed un incontro per spiegare la situazione di due comuni che, effettivamente, soffrirebbero in maniera particolare la mancanza di un punto di primo intervento data la propria collocazione geografica.

Il sindaco di Spinazzola Michele Patruno si è detto «molto arrabbiato» per le intenzioni della Regione e ha contestato soprattutto il mancato confronto con i sindaci del territorio.

«Non si può prendere una decisione simile senza avviare un confronto» ha commentato il primo cittadino da noi raggiunto telefonicamente.

Il sindaco ha fatto notare quanto complesso sarebbe per un'ambulanza raggiungere il più vicino presidio ospedaliero, atteso che sia i punti di Minervino che quello di Canosa saranno soppressi.

«I presidi più vicini sarebbero quelli di Andria e Barletta. Per raggiungere tali località un'ambulanza che si muove da Spinazzola impiegherebbe almeno 40 minuti d'estate. In inverno ci sarebbero seri problemi. Non si può prendere una decisione simile soltanto sulla base dei numeri e non considerando le peculiarità territoriali» ha commentato Patruno.

«Siamo fiduciosi che le nostre richieste di confronto, che sarà serrato, possano portare ad una più equa riflessione. Altrimenti chiederemo che il presidente Emiliano venga a vivere a Spinazzola, così da poter toccare con mano quanto grave sarebbe la privazione del punto di primo intervento»
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Cardiologie nella Bat, organizzazione del servizio in estate Cardiologie nella Bat, organizzazione del servizio in estate Delle Donne: "Grave carenza di cardiologi soprattutto su Barletta"
Incontro Direzione Asl/Bt e Sindacati: ecco il piano delle attività Incontro Direzione Asl/Bt e Sindacati: ecco il piano delle attività Cosa cambia per le liste d'attesa, Punti di Primo Intervento e Centro Unico di prenotazione. Istituita una Cabina di Regia
Nominato il nuovo Ufficio per i Procedimenti Disciplinari della Asl/Bt Nominato il nuovo Ufficio per i Procedimenti Disciplinari della Asl/Bt Delle Donne: “Attenzione verso il rispetto rigoroso da parte di tutti i dipendenti delle norme disciplinanti il comportamento in servizio”
La Asl/Bt avrà una nuova risonanza magnetica La Asl/Bt avrà una nuova risonanza magnetica La Regione ha autorizzato l'installazione di una nuova grande apparecchiatura al PTA di Trani
Miscioscia (Lega con Salvini): "Tutela salute e chiusura PPI, chiediamolo ad Emiliano" Miscioscia (Lega con Salvini): "Tutela salute e chiusura PPI, chiediamolo ad Emiliano" "Ora è giunto il momento che si faccia fronte comune"
Presentati i risultati del Programma Nazionale Esiti: migliora la sanità pugliese Presentati i risultati del Programma Nazionale Esiti: migliora la sanità pugliese Nell'area cardiologica ottima nella Bat la performance per l'Ospedale di Bisceglie
Disattivazione Punto di Primo intervento: convocato questa sera il consiglio comunale Disattivazione Punto di Primo intervento: convocato questa sera il consiglio comunale La seduta monotematica e straordinaria è in programma presso la sala Innocenzo XII alle ore 18:30
Trasformazione dei Punti di Primo Intervento: "Nessuna chiusura, avanti con l'integrazione rete 118" Trasformazione dei Punti di Primo Intervento: "Nessuna chiusura, avanti con l'integrazione rete 118" Lo ha dichiarato il direttore del Dipartimento Politiche della Salute, Giancarlo Ruscitti
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.