Collegamento ferroviario da Matera per via La Martella
Collegamento ferroviario da Matera per via La Martella
Politica

Conca (M5S): "Collegamento ferroviario da Matera per via La Martella, Gravina, Poggiorsini, Spinazzola e Minervino"

"Un asset strategico per l'entroterra murgiano!", sottolinea il consigliere regionale pentastellato

"Collegamento ferroviario da Matera per via La Martella, Gravina, Poggiorsini, Spinazzola etc…un asset strategico per l'entroterra murgiano!"
A proporlo è il consigliere regionale del M5S, Mario Conca.

"Unitamente al gruppo di Gravina5stelle e alle colleghe consigliere comunali Lorusso, Cataldi, Colavito, ho sottoscritto convintamente questa proposta che da anni stenta a decollare nonostante gli sforzi profusi da diversi movimenti politici e associazioni, inoltrandola ai ministeri competenti, al fine di richiedere uno studio di fattibilità propedeutico alla realizzazione di una tratta ferroviaria che colleghi Matera a Gravina passando per la Martella. Il progetto interesserebbe un bacino di 400 mila abitanti residenti nei comuni di Poggiorsini, Spinazzola, Minervino Murge, Palazzo, Canosa, Venosa e paesi limitrofi. Le aeree interne e l'entroterra murgiano hanno bisogno di infrastrutture importanti per non rimanere isolate e per sviluppare economie reali, è questa lo è certamente".

Qui di seguito il comunicato stampa e la documentazione inviata ai dicasteri.

"Gravina e Matera si potrebbero "abbracciare" anche trmaite una nuova linea ferroviaria delle Ferrovie dello Stato"

Il gruppo Gravina 5 Stelle, coerentemente con quanto previsto nel programma elettorale delle scorse elezioni amministrative del 2017 (Programma Partecipato 2017 – 2022 Movimento 5 Stelle Gravina), ha inoltrato ai Ministeri competenti una richiesta di studio di fattibilità relativo alla realizzazione del collegamento ferroviario diretto tra Matera Borgo la Martella e Gravina in Puglia.
La formulazione del programma partecipato 2017 – 2022 del Movimento 5 Stelle Gravina ha visto coinvolti, in quella campagna elettorale, molti soggetti della società civile tra cui l'Associazione Territoriale Imprenditori che, pur non avendo un ruolo attivo nella compagine politica locale, da alcuni anni sosteneva questa idea progetto con il supporto di diversi partiti, movimenti e organizzazioni sindacali datoriali e non.
Nel capitolo "mobilità sostenibile e Sport" del programma di quella campagna elettorale c'erano i seguenti punti:
– " Sostegno convinto al progetto di un collegamento ferroviario diretto con Matera, inserendosi all'interno della rete di treni nazionali della RFI in modo da rendere Gravina importante snodo anche in vista di Matera capitale della cultura 2019";
– " Riconversione di parte della tratta ferroviaria dismessa delle FF.SS. (Gravina – Altamura) in un asse attrezzato ciclo-pedonale con potenziamento del verde, tale da creare una strada parco che colleghi l'area dell'attuale stazione ferroviaria fino all'altezza del nuovo Ospedale della Murgia";
– "Realizzazione di una pista ciclabile che colleghi il centro abitato con la zona industriale per dare la possibilità a lavoratori, agli studenti dell'I.P.S.I.A. e ai cittadini di raggiungerla in totale sicurezza e a costo zero";
Tre punti strettamente collegati vista la proposta di collocazione della nuova stazione ferroviaria su via Spinazzola a nord della città.
Riteniamo che questo sia una importante progetto di rilevante valore urbanistico che darà ai cittadini del territorio un significativo miglioramento della qualità della vita. Ogni ulteriore sviluppo sarà comunicato alla cittadinanza".
  • Regione Puglia
  • movimento 5 stelle
  • Movimento 5 Stelle Spinazzola
  • Linea ferroviaria Barletta-Spinazzola
  • M5S
Altri contenuti a tema
Dalla Regione Puglia in arrivo un nuovo finanziamento per il Bosco Gadone-Turcitano Dalla Regione Puglia in arrivo un nuovo finanziamento per il Bosco Gadone-Turcitano Servirà a creare un ambiente più adeguato alla fruizione da parte di cittadini e turisti nel pieno rispetto dell'ecosistema ambientale
Chiusura PPI, il Movimento Cinque Stelle lancia la petizione per la riapertura Chiusura PPI, il Movimento Cinque Stelle lancia la petizione per la riapertura “Dal primo luglio si è creato il caos. Vogliamo tutelare la salute dei cittadini”
Ferrovia Barletta - Spinazzola, Damiani: «Penalizzati i comuni di Minervino e Spinazzola» Ferrovia Barletta - Spinazzola, Damiani: «Penalizzati i comuni di Minervino e Spinazzola» Depositato l'emendamento al decreto sblocca cantieri per ottenere l'elettrificazione totale della tratta
Elezioni, dalla BAT nessun candidato per il Movimento Cinque Stelle Elezioni, dalla BAT nessun candidato per il Movimento Cinque Stelle Nessuno dei candidato ha superato la prima fase delle votazioni su Rousseau
Il trenino della Barletta - Spinazzola per Palestranatura2019 Il trenino della Barletta - Spinazzola per Palestranatura2019 Due giornata alla scoperta del territorio
Ferrovia Barletta-Spinazzola, Mennea: “Entro il 2024 sarà un’arteria principale per il trasporto” Ferrovia Barletta-Spinazzola, Mennea: “Entro il 2024 sarà un’arteria principale per il trasporto” La nota del consigliere regionale del Pd
Prende avvio “Senso Civico per la Puglia”: Sabino Zinni è il presidente Prende avvio “Senso Civico per la Puglia”: Sabino Zinni è il presidente Una nuova associazione politico-culturale promossa al alcuni esponenti del centrosinistra regionale
Trasporto locale, Di Bari: «Potenziare la linea Barletta-Canosa-Minervino-Spinazzola» Trasporto locale, Di Bari: «Potenziare la linea Barletta-Canosa-Minervino-Spinazzola» La consigliera pentastellata commenta lo stanziamento di 316milioni di euro per la Puglia
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.