Alessandro ambrosi
Alessandro ambrosi
Enti locali

Confcommercio Bat, per il SI al Referendum del 17 aprile

Per fermare le trivellazioni in mare

Come è noto, il prossimo 17 aprile i cittadini saranno chiamati alle urne per rispondere al quesito referendario che mette nella mani dei cittadini la possibilità di fermare le trivellazioni in mare. Occorre cancellare la norma che consente alle società petrolifere di poter cercare ed estrarre gas e petrolio entro le 12 miglia marine dalle coste, senza limiti di tempo. Confcommercio Bari BAT si espone con un invito al 'SI', netto e chiaro per fermare le trivelle, per difendere il nostro territorio, difendere il nostro mare e la nostra salute ma soprattutto per non rinunciare alla nostra sovranità di popolo che tra pochissimi giorni potrà far valere la propria posizione.

I cittadini esprimendo il 'SI' impediranno per il futuro il rinnovo delle concessioni. Confcommercio Bari BAT , sostenendo le motivazioni dei Comitati "Vota 'Si' per fermare le trivelle", prende formalmente posizione condividendo sulla propria pagina facebook una immagine a sostegno del Sì.

«In un territorio come il nostro che dovrebbe vedere nel turismo il suo principale motore economico, - sostiene il Presidente di Confcommercio Alessandro Ambrosi - le trivellazioni mettono a rischio i nostri mari».
  • Referendum antitrivelle
  • Confcommercio Bat
Altri contenuti a tema
Pagamenti con le carte, Fiva Confcommercio: «Solo disagi per gli ambulanti» Pagamenti con le carte, Fiva Confcommercio: «Solo disagi per gli ambulanti» Preoccupazione espressa dal presidente Nazzarini
Turismo e cultura, alla scoperta di "99 Borghi - #RaccontodiPuglia" Turismo e cultura, alla scoperta di "99 Borghi - #RaccontodiPuglia" Presentata l'iniziativa di Confcommercio per promuovere angoli ricchi di storie e tradizioni
Niente quorum al Referendum No-Triv, nella Bat vince il SI con il 94,45% Niente quorum al Referendum No-Triv, nella Bat vince il SI con il 94,45% Oltre 1800 SI a Spinazzola dove ha votato il 37,99% degli aventi diritto
Referendum No-Triv: domani quasi 50 milioni di italiani alle urne Referendum No-Triv: domani quasi 50 milioni di italiani alle urne Si potrà votare dalle ore 7 alle ore 23
Referendum antitrivelle: i Giovani Democratici dicono "si" Referendum antitrivelle: i Giovani Democratici dicono "si" La nota dei segretari di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Molise e Puglia
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.