cesareo troia
cesareo troia
Attualità

Controlli dei Carabinieri Forestali nel PNAM, Troia: «il Parco è un “Ente certificato”»

Il plauso del presidente all'indomani dell'operazione svolta negli agriturismi

«I controlli che sono stati operati dai Carabinieri Forestali e che hanno interessato l'intero settore agrituristico su tutta l'Alta Murgia, non possono che rappresentare un ulteriore elemento di trasparenza ed eticità oltre che di sostenibilità con i quali il Parco Nazionale e l'intero Consiglio Direttivo sono impegnati.

Dopo anni, e grazie a questi controlli, oggi il Parco può assurgere a dichiararsi "Ente certificato", avendo gli stessi garantito il rispetto delle normative vigenti».

Così il presidente vicario del PNAM, Cesare Troia, commenta i risultati della campagna di controlli eseguita, per oltre otto mesi, dai Carabinieri Forestali del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, comandati dal Maggiore Giuliano Palomba e d'intesa con l'Ente Parco, su ottanta aziende agrituristiche dislocate su tutto il territorio al fine di tutelare il consumatore e i prodotti tipici della Murgia.

Dai titoli abilitativi dell'esercizio dell'attività all'idoneità sanitaria dei locali di somministrazione, vendita e ristorazione; dalle autorizzazioni edilizie di conformità urbanistica e paesaggistica alla tracciabilità dei prodotti e delle derrate alimentari: i controlli hanno riguardato il rispetto delle disposizioni della Legge Regionale n. 42 del 2013 che regola in maniera precisa e puntuale l'intero settore agrituristico.

«I controlli hanno operato soprattutto in favore dei consumatori e dei gestori onesti!», aggiunge Troia, «pertanto oggi chiunque è ospite nel nostro territorio è garantito sotto ogni profilo qualitativo, non solo ambientale, ma, anche etico ed enogastronomico.

L'attività ha comunque rilevato, tranne sporadici casi, che il tessuto economico ed imprenditoriale del Territorio Murgiano, è risultato sano. Questo è sicuramente un valore aggiunto al Nostro Territorio, grazie agli imprenditori che con onestà operano nel settore e a cui il Parco non farà mancare il sostegno dovuto».
  • murgia
  • parco nazionale alta murgia
Altri contenuti a tema
Una giornata di birdwatching nel Parco dell'Alta Murgia Una giornata di birdwatching nel Parco dell'Alta Murgia Il progetto nasce dalla collaborazione tra cinque Parchi Nazionali
Via al corso di abilitazione per Titolo Ufficiale ed Esclusivo di Guida del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Via al corso di abilitazione per Titolo Ufficiale ed Esclusivo di Guida del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Il percorso formativo è destinato a quindici partecipanti (e cinque uditori)
Parco Alta Murgia, firmato il patto di collaborazione coi Carabinieri Forestali Parco Alta Murgia, firmato il patto di collaborazione coi Carabinieri Forestali Intesa sulla vigilanza del territorio
Verso il Distretto Biologico dell’Alta Murgia Verso il Distretto Biologico dell’Alta Murgia Grande partecipazione alla costituzione del Comitato Promotore
Nasce il comitato promotore del Distretto biologico dell'Alta Murgia Nasce il comitato promotore del Distretto biologico dell'Alta Murgia Giovedì la costituzione del documento di costituzione
“Viste DiVersi”: un concorso di poesia per promuovere arte e natura “Viste DiVersi”: un concorso di poesia per promuovere arte e natura Il bando del Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Censimento cinghiali nel Parco, ecco come partecipare Censimento cinghiali nel Parco, ecco come partecipare Il censimento sarà fatto nei giorni 19-20-21-22 febbraio 2019
Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia parte attiva nel processo per la stesura della Legge sulla Bellezza del territorio pugliese Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia parte attiva nel processo per la stesura della Legge sulla Bellezza del territorio pugliese Il Parco ha aderito all'iniziativa dell'assessorato regionale alla pianificazione territoriale
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.