medici del servizio sanitario
medici del servizio sanitario
Attualità

Delle Donne, Dg Asl/Bt: “Bene il Campus3S, attraverso l'integrazione tra ospedale e territorio”

“Necessarie le campagne di richiamo periodiche e di prevenzione. La sanità del futuro tende a deospedalizzare il più possibile”

Plaude all'iniziativa del Campus della Salute, la tre giorni di salute, sport e solidarietà, in programma a Canosa dal 19 aprile, svolta col sostegno di Fondazione CON IL SUD, in collaborazione con le associazioni Amesci e Sportform.
Per il Direttore Generale della Asl/Bt, Alessandro Delle Donne, che ha aderito all'iniziativa, sono particolarmente "
utili questo tipo manifestazioni, che comunque non devono rimanere isolate nel tempo, ma tendere ad instaurare un modello organizzativo permanente e multispecialistico, oltre che dinamico, attraverso il quale si realizzi davvero l'integrazione tra ospedale e territorio".

Per il Dg dell'azienda Sanitaria della sesta provincia pugliese, "è necessario non soltanto prendere in carico e in cura il paziente, ma anche di reclutarlo con campagne di richiamo periodici e di prevenzione, per fasce di età e target di popolazione e morbilità per poi non abbandonarlo al momento del rilascio della diagnosi e prescrizione, ma dobbiamo garantire una importante fase di follow up sostanziale e non formale, affinché il paziente sia davvero compliante e aderente alle cure, conferendo, per parte sua, maggiore efficacia alle cure e abbassamento del rischio di recidiva o recrudescenza di alcune patologie, che poi obbligano al ricovero. E la sanità del futuro tende a deospedalizzare il più possibile".

"Il mio personale ringraziamento -conclude l'avv. Delle Donne- a quanti hanno permesso la realizzazione di questo evento, alle dott.ssa Maria Custode e dott.ssa Rosanna Tucci, all'amministrazione comunale e dal sindaco Roberto Morra, al Direttore del Distretto n.3 ASL BT (Spinazzola - Minervino Murge - Canosa di Puglia) dott. Domenico Antonelli, agli infermieri dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche della sesta provincia pugliese e da tutte le associazioni che patrocinano l'evento, sostenendo attivamente il Campus Salute 3s e le sue attività sul territorio, in primis alla Fondazione CON IL SUD, ed alle associazioni Amesci e Sportform".
  • Asl BT
  • Alessandro Delle Donne
Altri contenuti a tema
Agitazione infermieri "in scadenza", la protesta continua Agitazione infermieri "in scadenza", la protesta continua Domani sit-in davanti alla Prefettura a Barletta
“Progressi in…” sulla radiologia d'eccellenza: nella Bat continua la manifestazione “Progressi in…” sulla radiologia d'eccellenza: nella Bat continua la manifestazione A Trani, presso Palazzo San Giorgio serata di beneficenza promossa dall’associazione Radiology for Life Onlus
Donazione delle cornee nei pazienti a cuore fermo: attivato il servizio nella Asl Bt Donazione delle cornee nei pazienti a cuore fermo: attivato il servizio nella Asl Bt Il prelievo di cornea viene eseguito dalle equipe di oculistica dell’ospedale di riferimento
Liste d’attesa, sanità e prevenzione nella Bat: incontro con il Dg Delle Donne Liste d’attesa, sanità e prevenzione nella Bat: incontro con il Dg Delle Donne Mercoledì ad Andria focus sullo stato d’attuazione del protocollo d’intesa tra Cgil, Cisl, Uil e Asl Bat
Asl Bat, contratti in scadenza per infermieri: i sindacati chiedono proroghe Asl Bat, contratti in scadenza per infermieri: i sindacati chiedono proroghe Appello al presidente Emiliano e a Delle Donne. Pronti alla mobilitazione con presidi in Regione ed in via Fornaci ad Andria
Stabilizzazioni Asl Bat, (Fp Cgil): “Che fine fanno per gli operatori rimasti fuori?” Stabilizzazioni Asl Bat, (Fp Cgil): “Che fine fanno per gli operatori rimasti fuori?” Nella Bat ci sarebbe un esubero di 160 infermieri. Preoccupazione da parte della segreteria provinciale
Il servizio Cup della Asl/Bt sarà potenziato su tutto il proprio territorio Il servizio Cup della Asl/Bt sarà potenziato su tutto il proprio territorio Il Dg Delle Donne assicura tempi rapidi per offrire alla cittadinanza un sistema di prenotazione sempre più efficiente
Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina «Dopo tanti anni di lavoro precario, in tempi come questi la notizia è doppiamente importante»
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.