Provincia Barletta Andria Trani
Provincia Barletta Andria Trani
Politica

Elezioni provinciali del 31 ottobre: riunione dei Sindaci della Bat

Si potrebbe riproporre la presentazione di un "listone" dove si coalizzerà il centrosinistra ed il centrodestra

In una nota inviata alla stampa, "I Sindaci dei Comuni di Andria, Barletta, Bisceglie, Margherita di S., Minervino Murge, San Ferdinando di P., Trani, Trinitapoli e Spinazzola, a seguito di un incontro fissato per discutere delle dinamiche elettorali che interessano la Provincia per il giorno 31 ottobre 2018, dichiarano di non avere alcuna velleità di rappresentanza diretta nel Consiglio Provinciale ad eleggersi ma l'esclusiva esigenza di garantire una forte rappresentanza espressione di unità del territorio, per cui auspicano che tutte le forze politiche interessate afferenti l'intero arco costituzionale, ferme restando le prerogative dei sindaci, giungano ad una soluzione condivisa con la presentazione di un'unica lista, evitando inutili e dispersive divisioni tra territori ed istituzioni.

Si puntualizza che trattandosi di elezioni di secondo livello, è indispensabile che tra i partiti e i movimenti coinvolti vi sia coesione e condivisione come forze propulsive di unità. Laddove dovesse profilarsi una mancata condivisone rispetto a tale indirizzo, si renderà necessario un confronto democratico".

Quindi, traducendo dal politichese potrebbe riproporsi, così come avvenuto nelle passate elezioni, la presentazione di un "listone", che riesca ad unire il centrodestra ed il centrosinistra. Il M5S, ha già dichiarato che non prenderà parte a questa competizione. Non ci dovrebbero essere quindi sorprese per Nicola Giorgino, se questo accordo si farà, a proseguire il suo mandato sulla poltrona di presidente della Provincia.
  • provincia Bat
Altri contenuti a tema
Provincia BAT, i sindaci: «Elezioni il prima possibile» Provincia BAT, i sindaci: «Elezioni il prima possibile» Il nuovo presidente potrebbe provenire dai comuni più piccoli
Provincia, cade Giorgino: nuovo presidente facente funzioni è De Toma Provincia, cade Giorgino: nuovo presidente facente funzioni è De Toma Ecco come cambia il consiglio
Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat La notizia è stata resa nota dalla consigliera provinciale del Pd, Giovanna Bruno
Circa 3 mln di euro da qui al 2032 arrivano dal Governo per la provincia Bat Circa 3 mln di euro da qui al 2032 arrivano dal Governo per la provincia Bat La soddisfazione del parlamentare pentastellato Galantino: «Un'opportunità per avere strade e scuole più sicure»
De Mucci (FI Bat): "Il Giudice amministrativo ha rigettato il ricorso circa l'annullamento delle elezioni provinciali" De Mucci (FI Bat): "Il Giudice amministrativo ha rigettato il ricorso circa l'annullamento delle elezioni provinciali" Soddisfazione espressa dal Commissario provinciale azzurro: "Oggi ha trionfato la Giustizia"
Anche nella Bat è caos per l'assistenza specialistica per disabili Anche nella Bat è caos per l'assistenza specialistica per disabili La denuncia arriva dall'ANMIC che lancia un appello ai genitori: "Con le vostre segnalazioni pronti ad una class action"
Insediato il nuovo consiglio provinciale Insediato il nuovo consiglio provinciale Nella sede di piazza Pio X ad Andria, venerdì 16 novembre la proclamazione dei 12 eletti
Bat: “Subito contratto decentrato e progressioni orizzontali" Bat: “Subito contratto decentrato e progressioni orizzontali" Sulla vicenda del personale ,onta la rabbia dei sindacati
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.