geom. Michele Patruno 
geom. Michele Patruno 
Politica

Focus su Spinazzola con il sindaco Michele Patruno 

Il Primo Cittadino traccia un bilancio del mandato e discute di questioni ambientali e culturali

Il territorio della sesta provincia pugliese offre da sempre particolarità attrattive dal punto di vista storico, naturale e religioso, e ne sono testimonianza alcuni tra i caratteristici paesi che compongono la Bat. Tra questi vi è Spinazzola, Comune di circa 7 mila abitanti situato a 435 metri sul livello del mare e al confine con la Basilicata, regione della quale ha fatto parte fino al 1811. Dal punto di vista storico, in seguito alla caduta dell'Impero Romano d'Occidente (476 d. C.), il territorio fu preda di orde causate da barbari e Vandali e fu teatro della lunga guerra tra Bizantini e Goti. Successivamente subì le invasioni di numerosi popoli come Longobardi, Saraceni, Ungari, Unni, Normanni e Svevi. Intorno al 1100 i Templari vi fecero costruire il primo Ospedale della Puglia, per poter curare i cavalieri feriti provenienti dalle Crociate. Spinazzola è inoltre nota come "la città di Papa Innocenzo XII": nel 1615 nacque nel Castello di Spinazzola Antonio Pignatelli, che nel 1691 fu eletto Pontefice con il nome appunto di Innocenzo XII.

La nostra redazione ha curato un piccolo focus sulla città di Spinazzola, intervistando per l'occasione il Primo Cittadino, Geom. Michele Patruno, alla guida della città dal 6 giugno 2016. «Per quanto riguarda un primo bilancio di mandato, -ha dichiarato il Sindaco- siamo abbastanza soddisfatti del lavoro che stiamo compiendo e ritengo che siamo giunti ad un buon punto. C'è ancora tanto lavoro da fare ma abbiamo messo in cantiere tanti interventi. Credo che possa essere completata una buona parte del programma».

Spostando l'attenzione alle particolarità naturali di Spinazzola, emerge quanto il territorio sia ricco di acque sotterranee: infatti l'acqua, tornando in superficie attraverso crepe delle rocce, ha dato origine a diverse sorgenti. La città è però caratteristica soprattutto per le cave rosse di bauxite che, stando a numerosissime recensioni, attirano e affascinano diversi curiosi. «Al momento non abbiamo un monitoraggio preciso riferito al numero di turisti che frequentano le cave di bauxite, in quanto finora non c'è stato un progetto organico in questo senso. Stiamo però provvedendo ad attuare un progetto in questa direzione, attraverso il quale sarà possibile attuare un inquadramento per comprendere e sviluppare le possibilità del sito. Per quanto riguarda invece la discarica Tufarelle, - prosegue il Primo Cittadino in merito a una più delicata questione ambientale - pur riguardando perlopiù i Comuni di Minervino Murge e Canosa di Puglia, noi siamo contrari per principio e continueremo ad offrire in questo senso il nostro contributo».

Siamo ormai alle porte della Settimana Santa, e Spinazzola è appunto nota per la Passione Vivente organizzata ogni anno il sabato precedente alla Domenica delle Palme. La neve e il freddo di questi giorni hanno però costretto al rinvio dell'evento, come conferma il sindaco Patruno: «La Passione Vivente di Spinazzola giunge quest'anno alla XXI edizione. Purtroppo a causa delle avverse condizioni meteorologiche l'evento è stato rinviato, e ora attendiamo notizie dall'organizzazione in merito a una prossima data. Si tratta di un appuntamento che ci caratterizza e inorgoglisce parecchio, molto ben fatta e decisamente seguita dai paesi limitrofi, c'è sempre molta gente il sabato che precede la Domenica delle Palme».
  • passione vivente
  • comune di spinazzola
  • Michele Patruno
Altri contenuti a tema
Al via la XXII Passione Vivente di Spinazzola Al via la XXII Passione Vivente di Spinazzola Un evento unico nel suo genere che richiama ogni anno migliaia di spettatori
Raggiunto l'accordo tra Comune di Spinazzola e ASL BT  sulla proprietà degli immobili contesi Raggiunto l'accordo tra Comune di Spinazzola e ASL BT sulla proprietà degli immobili contesi Si chiude un contenzioso lungo 20 anni; nell'accordo è stata anche individuata la sede definitiva della REMS
Nessun finanziamento per Spinazzola dallo Stato per il nuovo impianto di videosorveglianza Nessun finanziamento per Spinazzola dallo Stato per il nuovo impianto di videosorveglianza L'unico Comune della Bat ad essere ammesso è Trinitapoli collocatosi al 340° posto
Il Comune partecipa al bando europeo per dotare la città di wi-fi gratuito Il Comune partecipa al bando europeo per dotare la città di wi-fi gratuito Soddisfazione da parte dell'associazione ViviAmo Spinazzola
Michele Patruno: "Ecco la verità sull'ambulatorio di allergologia" Michele Patruno: "Ecco la verità sull'ambulatorio di allergologia" Il Sindaco contro le fake news sulla sanità
Imprenditorialità giovanile: un convegno organizzato dalla Civica Amministrazione Imprenditorialità giovanile: un convegno organizzato dalla Civica Amministrazione In programma venerdi 19 ottobre, ore 18.30 Sala Innocenzo XII di Spinazzola
Tappa spinazzolese per i cavalieri di Nike Tappa spinazzolese per i cavalieri di Nike Un progetto di viaggio a cavallo organizzato dal Centro di Riabilitazione e Formazione dei Padri Trinitari di Venosa e Bernalda
Si rinnova il gemellaggio tra Spinazzola e Verdania Si rinnova il gemellaggio tra Spinazzola e Verdania una delegazione del Comitato per il Gemellaggio di Verbania ha partecipato alle celebrazioni religiose e civili della festa patronale della Maria Santissima del Bosco
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.