Alunni scuola “Mazzini-De Cesare”
Alunni scuola “Mazzini-De Cesare”
Scuola e Lavoro

Gli alunni di Spinazzola premiati tra 2000 classi da tutt’Italia

La III B della “Mazzini-De Cesare” tra le prime dieci classificate

Il lavoro di squadra divide i compiti e moltiplica il successo! Questa frase riassume perfettamente lo spirito di squadra e l'alchimia creatasi tra i banchi della III B della Scuola Primaria dell'Istituto Comprensivo "Mazzini-De Cesare". La classe ha partecipato al progetto "GRANDE! Valle di Parsimonia. Gioca con l'economia", promosso da librì GIUNTI Scuola, e sponsorizzato da Bper Banca, aggiudicandosi il quinto posto tra le prime dieci scuole classificate. La cerimonia di premiazione, vissuta con entusiasmo dai bambini, si è svolta il giorno 7 giugno nella Palestra dell'Istituto "Mazzini" di Spinazzola

Il concorso ha coinvolto oltre 2000 classi, 38600 alunni e 632 insegnanti da tutte le regioni della nostra penisola.

Lo scopo del progetto è stato quello di ideare un'attività nuova ed originale, socialmente ed ecologicamente responsabile, al fine di valorizzare la comunità di appartenenza. Il collegamento al sito del concorso: "grande.bper.it" ha dato alla classe la possibilità, in modo ludico, di compiere un viaggio straordinario alla scoperta di parole importanti, quali: impresa, banca, capitale, agevolazioni e forme di finanziamento.

Gli alunni, sotto la costante supervisione delle insegnanti Arace, Di Lascio, Guadagno e Vernice, hanno intrapreso un percorso di lavoro che li ha visti impegnati nell'analisi dell'economia del territorio agricolo di Spinazzola. Sono emerse varie esigenze e proposte che hanno portato a considerare che nella produzione del grano non segue un'adeguata lavorazione, trasformazione e commercializzazione del prodotto. Dall'analisi, dal confronto e dalla fantasia è nata " l'idea" di partecipare al concorso proponendo una filiera che, partendo dal recupero della varietà di grano duro antica "Senatore Cappelli", potesse giungere alla produzione di pasta secca di grano duro DOP nei formati della tradizione spinazzolese: cavatelli, cappelletti e strascinati. I laboratori in classe hanno permesso concretamente ai bambini di impastare la farina di semola, di creare il logo e lo spot pubblicitario.

Si ringraziano i genitori, la Preside Amelia Capozzi, il DSGA Incoronata Martino, la collaboratrice Gina Consiglio e le docenti che hanno preso parte al momento di festa degli alunni. Inoltre i funzionari di Bper Banca - il signor Luigi Pierro responsabile dell'area territoriale Basilicata e la signora Amalia D'Andrea della filiale di Lavello - hanno premiato la classe con due telescopi. Un plauso finale va a Bper Banca per essere vicina alle nuove generazioni, sostenendo e incoraggiando iniziative di tale spessore che permettono ai più piccoli di affrontare temi legati al mondo della green economy.
DSC copiaDSC copiaDSC copia
  • scuola
Altri contenuti a tema
In arrivo nuovi fondi per l'edilizia scolastica di Spinazzola In arrivo nuovi fondi per l'edilizia scolastica di Spinazzola Patruno: “Abbiamo mantenuto l'impegno con i cittadini”
Regione: approvato il nuovo Piano Triennale per l’Edilizia Scolastica 2018-2020 Regione: approvato il nuovo Piano Triennale per l’Edilizia Scolastica 2018-2020 Ecco gli elenchi delle scuole ammesse
Istituita la sede territoriale del CPIA di Spinazzola Istituita la sede territoriale del CPIA di Spinazzola Il Comune concede i locali per ospitare i corsi per il completamento dell'obbligo scolastico
Tenetevi liberi il 20 settembre, si torna a scuola Tenetevi liberi il 20 settembre, si torna a scuola Ecco il calendario deciso dalla giunta pugliese
Nasce il Polo Verticale delle scuole di Spinazzola Nasce il Polo Verticale delle scuole di Spinazzola Approvato dalla giunta regionale per favorire una migliore continuità educativa e combattere la dispersione scolastica
Anche a Spinazzola sarà la "Notte dei Licei" Anche a Spinazzola sarà la "Notte dei Licei" Una sorta di "Notte bianca" al liceo linguistico "Enrico Fermi"
Scuola, la Regione approva il Polo Verticale scolastico di Spinazzola Scuola, la Regione approva il Polo Verticale scolastico di Spinazzola Patruno: «Prima e unica esperienza in Puglia»
Diritti a scuola, pronto l'avviso pubblico. Impegno da 30milioni di euro Diritti a scuola, pronto l'avviso pubblico. Impegno da 30milioni di euro Avranno priorità le scuole con maggiori livelli di dispersione scolastica e gli studenti in difficoltà
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.