Manifestazione a Bari dei gilet arancione
Manifestazione a Bari dei gilet arancione
Territorio

I Gilet arancioni chiamano a raccolta i parlamentari della Puglia

Obiettivo è quello di allestire un "tavolo di responsabilità"

Un tavolo di responsabilità con tutti i parlamentari pugliesi per portare avanti iniziative legislative, a livello italiano ed europeo, volte a rilanciare l'agricoltura, settore trainante dell'economia regionale.

I gilet arancioni chiamano a raccolta deputati, senatori e parlamentari europei pugliesi per aprire un confronto aperto, serrato e continuo su tutti i problemi del settore.

Xylella, gelate, consorzi di bonifica, frodi, Pac saranno al centro del primo incontro che si terrà a Bari presso la sede di Confcooperative Puglia, venerdì 25 gennaio alle 9.30.
Gli incontri saranno di cadenza almeno mensile e saranno itineranti lungo tutto il territorio pugliese.

"Bisogna fare squadra con tutti coloro chiamati a rappresentare nelle Istituzioni soprattutto le istanze di questo territorio - ha dichiarato Spagnoletti Zeuli -. Così come abbiamo messo da parte sigle e bandiere, chiediamo ai parlamentari, di qualsiasi colore, di abbandonare le proprie appartenenze e di lavorare uniti, insieme a noi, per il rilancio della nostra agricoltura e per il futuro di centinaia di migliaia di famiglie".

"È un atto di responsabilità verso tutti gli imprenditori agricoli, gli operai e le famiglie pugliesi", ha concluso Spagnoletti Zeuli.
  • agricoltura
Altri contenuti a tema
Agricoltura, l'assessore Di Gioia si dimette via Facebook. Piovono critiche dalle opposizioni Agricoltura, l'assessore Di Gioia si dimette via Facebook. Piovono critiche dalle opposizioni Ed il governatore Emiliano dichiara: «Dimissioni ingiustificate. Le respingerò»
Gelate, è aspra polemica. Interviene anche il Ministro Centinaio che critica i gilet arancioni. La risposta dell'Ass. Di Gioia Gelate, è aspra polemica. Interviene anche il Ministro Centinaio che critica i gilet arancioni. La risposta dell'Ass. Di Gioia Nella vicenda intervengono direttamente anche il Ministro leghista e l'Assessore regionale all'Agricoltura
I gilet arancioni contro Coldiretti: "L'ass. Di Gioia smentisca l'ennesima presa in giro agli agricoltori" I gilet arancioni contro Coldiretti: "L'ass. Di Gioia smentisca l'ennesima presa in giro agli agricoltori" "Coldiretti deve smetterla di prendere in giro gli agricoltori", ha ribadito il portavoce dei gilet arancioni, Onofrio Spagnoletti Zeuli
I "Gilet arancioni" hanno deciso di scendere in piazza con i trattori I "Gilet arancioni" hanno deciso di scendere in piazza con i trattori Lunedì manifestazione regionale a Bari. La decisione assunta oggi ad Andria, alla borgata di Montegrosso
Oltre 39 mila stranieri occupati nell'agricoltura pugliese Oltre 39 mila stranieri occupati nell'agricoltura pugliese A fronte dei 134mila residenti nella regione, la presenza degli stranieri è sempre più un apporto rilevante in termini di manodopera
E' Savino Muraglia il nuovo presidente di Coldiretti Bari e Bat E' Savino Muraglia il nuovo presidente di Coldiretti Bari e Bat L'imprenditore olivicolo è stato eletto dall'Assemblea dei presidenti per il prossimo quinquennio 2018-2023
PSR, nessuna assunzione per agronomi e agrotecnici dalla graduatoria del 2017 PSR, nessuna assunzione per agronomi e agrotecnici dalla graduatoria del 2017 Per il consigliere regionale Casili (M5S): "Scelta inspiegabile e dannosa"
Coldiretti Puglia, netta flessioni degli incidenti in agricoltura - 11,16% Coldiretti Puglia, netta flessioni degli incidenti in agricoltura - 11,16% Purtroppo molti degli infortuni sono spesso legati al fenomeno del lavoro sommerso
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.