Cinema
Cinema
Vita di città

In arrivo 480mila euro per la riqualificazione del Supercinema Buccomino

Il progetto è vincitore dell'avviso pubblico della Regione

Approvata la graduatoria relativa all'Avviso pubblico per il sostegno alle imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo che prevede finanziamenti per sei milioni di euro per la riqualificazione delle sale cinematografiche.

Sono 13 i progetti finanziati in prima istanza ma, anche in questo caso come per altri, l'intenzione è implementare la dotazione finanziaria.

Tra i progetti finanziati vi è quello del Supercinema Buccomino di Spinazzola al quale sono stati assegnati fondi per 480mila euro tra fondi UE e fondi statali.

"Anche se i dati nazionali - ha detto l'assessore all'Industria Turistica e culturale, Loredana Capone - parlano di una contrazione delle sale cinematografiche, la Puglia va in controtendenza e punta proprio sull'ammodernamento dei cinema dando fiducia e risorse ai gestori delle sale cinematografiche collocate soprattutto nei centri urbani.
Una scelta coerente con la nostra strategia di privilegiare l'infrastrutturazione culturale (biblioteche, musei, teatri, attrattori) quale precondizione per il rafforzamento del sistema delle imprese culturali. Proprio agli esercenti cinematografici, e dunque alle imprese, era rivolto l'avviso pubblico per il sostegno alle imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo".

"Proporrò alla Giunta regionale - ha continuato l'assessore - l'implementazione delle risorse destinate al bando fino a coprire tutti i progetti ammessi. Perché i cinema, soprattutto le piccole sale, sono parte del tessuto urbano. Sono economia e sogno nello stesso tempo. Sono evasione ed aggregazione sociale. Sono impresa e racconto. Sono lavoro e meraviglia. Sono artigianato, industria ed emozione. Salvare anche una sola sala cinematografica vuol dire contribuire a salvare il cinema come arte e come industria. La sua storia, il suo futuro. Per chi nel cinema ci lavora, per chi, come me, semplicemente lo ama".

Obiettivo dell'intervento regionale è quello di valorizzare le sale cinematografiche identificabili come attrattori culturali attraverso interventi di riqualificazione rivolti alle strutture, agli arredi, alle tecnologie innovative ma anche alla possibilità di creare nuovi contenuti e nuovi servizi per stimolare la crescita del pubblico ma anche la crescita dell'occupazione in un settore che la Regione considera strategico per lo sviluppo.
  • Regione Puglia
  • cinema
Altri contenuti a tema
Bilancio Regione Puglia: «Abbiamo puntato su sicurezza e turismo culturale» Bilancio Regione Puglia: «Abbiamo puntato su sicurezza e turismo culturale» Interviene Ruggiero Mennea: «Finanziamento per la valorizzazione di Canne della Battaglia e dei borghi storici»
Dicembre: un mese ricco di attività per sperimentare la Puglia Dicembre: un mese ricco di attività per sperimentare la Puglia “InPuglia365 – Sapori e colori d’autunno”, tutte le iniziative nella Bat
Smart IN Puglia, Spinazzola ottiene finanziamento da 5mila euro Smart IN Puglia, Spinazzola ottiene finanziamento da 5mila euro È il comune ad aver inviato per primo la domanda
È morto l'assessore regionale Salvatore Negro È morto l'assessore regionale Salvatore Negro Si è spento questa mattina
La Puglia una Regione a zero emissioni di CO2 La Puglia una Regione a zero emissioni di CO2 Oggi Maldarizzi consegna le vetture BMW i3 elettriche alla Regione Puglia
Urbanistica ed edilizia popolare, vertice ad Andria con l'assessore Pisicchio Urbanistica ed edilizia popolare, vertice ad Andria con l'assessore Pisicchio Alla presenza dei Sindaci della Bat
Emergenza idrica in Puglia, Emiliano firma il decreto Emergenza idrica in Puglia, Emiliano firma il decreto Disposto il divieto di utilizzare acqua potabile degli acquedotti per usi impropri
Regione: Negro incontra le associazioni di disabili Regione: Negro incontra le associazioni di disabili Si discute degli assegni di cura; la Regione ribadisce il suo impegno
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.