Pierluigi Glionna
Pierluigi Glionna
Attualità

La denuncia di Pierluigi Glionna contro il bullismo arriva su "I fatti vostri"

Il giovane spinazzolese ospite di Giancarl Magalli

Le angherie subite ai tempi del liceo, tali da farlo desistere dal frequentare una scuola che tanto gli piaceva. Continue vessazioni e atti di bullismo da parte dei suoi coetanei che lo chiamavano "Piergay" e la voglia di riprendere in mano la propria vita, reagire alla pochezza di chi lo insultava testimoniando in prima persona che si può "smettere di sopravvivere e cominciare a vivere".

La storia di Pierluigi Glionna, ventenne di Spinazzola, arriva sugli schermi de "I fatti vostri", la storica trasmissione di Rai 2 condotta da Giancarlo Magalli.

Ieri Pierluigi è stato ospite degli studi Rai e ha parlato degli episodi di bullismo subiti e di quanto coraggio ci voglia per denunciarli e smettere di sopravvivere, cominciando a vivere.

"Avevo bisogno di mettere un punto a questa storia" - ha esordito Pierluigi che scelse un post di Facebook per denunciare gli atti subiti. Un post che divenne virale e che raccolse la solidarietà di tantissimi italiani.

"La reazione del web è stata straordinaria, mi hanno scritto tantissimi giovani che avevano bisogno di un punto di riferimento."

"Mi rinchiudevano in bagno, mi disegnavano sul viso. Quella scuola mi piaceva tanto, ma sono stato costretto ad abbandonare."

Pierluigi ha ottenuto l'attenzione di moltissimi ragazzi Italiani e non, suscitando anche l'interesse di Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia. Il giovane regista, con l'Apulia Film Commission, la produzione di Sinapsi-Produzioni Partecipate e l'attrice Lucrezia Guidone, ha realizzato il cortometraggio #RompiIlSilenzio; un messaggio di speranza per tutti quei ragazzi vittima di bullismo.




  • pierluigi glionna
Altri contenuti a tema
Contro il bullismo, lo spot progresso di Pierluigi Glionna Contro il bullismo, lo spot progresso di Pierluigi Glionna Nel cast anche i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Mazzini-De Cerare di Spinazzola
La storia di Pierluigi contro gli insulti omofobi, il racconto smuove la rete La storia di Pierluigi contro gli insulti omofobi, il racconto smuove la rete Le parole del 20enne diventano virali: "Sono fiero di essere diverso"
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.