tribunale
tribunale
Enti locali

La lista “Fronte Democratico” riammessa alle elezioni provinciali

La II sezione del Tar di Bari ha accolto i ricorsi presentati da Corrado e Landolfi oltre a quello della Di Pilato

Intorno alle ore 18, la seconda sezione del Tribunale Amministrativo regionale per la Puglia, Presidente Adamo e componenti Testini e Ieva, ha reso note le sentenze secondo le quali ha accolto sia il ricorso presentato da Giuseppe Corrado e Nadia Landolfi sia quello di Pasqua Laura Di Pilato, annullando così l'esclusione, decisa dalla Commissione elettorale provinciale, avvenuta lo scorso 16 ottobre, della lista "Fronte Democratico", espressione dell'ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina e vicina del Presidente della regione Puglia Michele Emiliano.

Per quanto riguarda invece la domanda volta ad escludere la lista di centro destra "Insieme per la Bat", formulata nel ricorso della Di Pilato, questa è stata ritenuta "domanda inammissibile".
Il giudice amministrativo di primo grado ha quindi ritenuto legittime le autenticazioni effettuate dal segretario generale reggente di Margherita di Savoia per la lista "Fronte Democratico", accogliendo quindi le numerose pronunce della giurisdizione amministrativa consolidata in tal senso.

Quindi tutte e tre le liste originariamente in lizza, "Fronte Democratico", "Insieme per la Bat" e quella del Pd, saranno presenti sulla scheda elettorale su cui dovranno esprimere il proprio voto i consiglieri comunali ed i sindaci delle dieci città della provincia Barletta Andria Trani.

Sia la Prefettura di Barletta che la provincia di Barletta Andria Trani non si sono costituite in giudizio. Quest'ultima è stata condannata alla rifusione delle spese di giudizio a favore dei ricorrenti nella misura di euro 800,00, oltre gli accessori di legge.
la parte delle sentenza che dichiara l'ammissione delle lista del centro destra
  • provincia Bat
  • Elezioni
Altri contenuti a tema
Insediato il nuovo consiglio provinciale Insediato il nuovo consiglio provinciale Nella sede di piazza Pio X ad Andria, venerdì 16 novembre la proclamazione dei 12 eletti
Bat: “Subito contratto decentrato e progressioni orizzontali" Bat: “Subito contratto decentrato e progressioni orizzontali" Sulla vicenda del personale ,onta la rabbia dei sindacati
Post voto alle provinciali della Bat, Di Feo: "Giorgino senza maggioranza, si dimetta" Post voto alle provinciali della Bat, Di Feo: "Giorgino senza maggioranza, si dimetta" Sostanziale parità in consiglio tra schieramenti
Provinciali Bat e Foggia, Forza Italia: "Centrodestra torna a vincere, con FI trainante" Provinciali Bat e Foggia, Forza Italia: "Centrodestra torna a vincere, con FI trainante" "Dalle provinciali per riconquistare tutta la Puglia"
Gli eletti del nuovo consiglio provinciale: sei al centro destra, 4 per il Pd e 2 per il Fronte democratico Gli eletti del nuovo consiglio provinciale: sei al centro destra, 4 per il Pd e 2 per il Fronte democratico Nessun intoppo per le operazioni di spoglio. Su 226 aventi diritto al voto hanno partecipato solo 166 elettori
Nuovo colpo di scena per le elezioni provinciali 2018, sei consiglieri di Barletta si asterranno Nuovo colpo di scena per le elezioni provinciali 2018, sei consiglieri di Barletta si asterranno Le ragioni di Dileo, Dipaola, Grimaldi, Lionetti, Maffione e Marzocca
Elezioni provinciali, Pd: "Siamo basiti per quanto accaduto" Elezioni provinciali, Pd: "Siamo basiti per quanto accaduto" Il commento della segreteria provinciale dopo la decisione del Tar
Elezioni provinciali, "Insieme per la Bat": "Sconcerto verso atteggiamenti volgari, ma fiducia nella Magistratura" Elezioni provinciali, "Insieme per la Bat": "Sconcerto verso atteggiamenti volgari, ma fiducia nella Magistratura" "Dichiariamo sin da ora per noi legittime tutte e tre le liste presentate, al contrario di altri", dichiarano De Mucci, Fucci e Lima
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.