Assuntela Messina
Assuntela Messina
Politica

La Sen. Messina alla conferenza stampa di "Youth empowerment 4 environment"

Si tratta di una iniziativa per dare potere ai giovani studenti delle scuole italiane per realizzare e mappare azioni concrete a favore dell'ambiente

La senatrice Pd Assuntela Messina, Segretario della Commissione "Territorio, ambiente e beni ambientali" e membro della Commissione straordinaria per l tutela e la promozione dei diritti umani, oggi, mercoledì 28 novembre, alle ore 14, presso la sala caduti di Nassirya di Palazzo Madama, parteciperà alla conferenza stampa della "FIDU, Commissione ambiente e innovazione" della Federazione Italiana Diritti Umani, per la presentazione del progetto "youth empowerment 4 envirOnment".

Un progetto, patrocinato da "The Climate Reality Project Europe" di Al Gore, che ha il preciso scopo di dare potere ai giovani studenti delle scuole italiane per realizzare e mappare "climate actions", ossia azioni concrete nella loro quotidianità a favore dell'ambiente.

Le climate actions saranno mappate su una piattaforma digitale e messe in relazione tra loro per aumentare il potere che i giovani hanno di generare un impatto sul clima.

Tra i partner del progetto, anche l'Associazione Pugliesi a Milano: nasce nel 2013 dall'idea di tre giovani pugliesi. L'obiettivo è quello di creare rete e connessioni tra professionisti che vivono a Milano e in Puglia con l'intento finale di realizzare un 'ponte' tra le due regioni. Tessiamo fattivamente relazioni e uniamo tutti coloro che credono nella condivisione del proprio know how per creare un network dove idee o necessità divengono opportunità per entrambe le realtà territoriali. L'Associazione è iscritta all'Albo Regionale delle Associazioni dei Pugliesi nel Mondo.

- Ore 14.00: Apertura dei lavori da parte della Senatrice Assuntela Messina.
Intervengono: - Vincenzo Vitulli, delegato del Presidente della Federazione Italiana Diritti Umani FIDU, Antonio Stango. - Claudia Laricchia, Presidente della Commissione Ambiente e Innovazione della FIDU - Paola Fiore, Membro della Commissione Ambiente e Innovazione della FIDU e coordinatrice nazionale del The Climate Reality Project di Al Gore per l'Italia. - Caterina Micolano, Cooperativa Sociale Camelot che ha ideato e coordina il modello Sustainable Development Schools.

"Youth Empowerment 4 Environment"
Il progetto, guidato dal Presidente della FIDU Antonio Stango e dalla Presidente di Commissione Claudia Laricchia, coniuga formazione, arte, design, musica, fotografia, teatro, digitale e scienza allo scopo di educare e sensibilizzare studentesse e studenti delle scuole italiane alla sostenibilità ambientale e al rapporto uomo-ambiente, tramite un format didattico interamente dedicato all'empowerment dei giovani.

E' il primo format in Italia che porta nelle scuole anche l'attivista icona dell'attuale rivoluzione ambientalista mondiale Greta Thunberg, che a soli 15 anni è il simbolo della lotta ai cambiamenti climatici grazie ad uno sciopero organizzato fuori dal Parlamento di Stoccolma.
Il primo progetto pilota si terrà alle Marcelline a Milano. Successivamente si svilupperà nelle scuole della rete della Cooperativa Camelot per poi essere realizzato in tutta Italia.

FIDU - Federazione Italiana Diritti Umani
E' un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale o ente del terzo settore, attiva dal 1987 con la costituzione del Comitato Italiano Helsinki per i diritti umani; si propone di promuovere la tutela dei diritti umani stessi come sanciti dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo del 1948, dalla Convenzione Europea per la Salvaguardia dei Diritti dell'Uomo e dagli altri rilevanti documenti internazionali. In particolare, la FIDU si richiama al Settimo Principio dell'Atto Finale di Helsinki della Conferenza sulla Sicurezza e la Cooperazione in Europa, intitolato "Rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali", con il quale gli Stati parte riconoscono che tale rispetto è un "fattore essenziale di pace, giustizia e benessere necessario ad assicurare lo sviluppo di relazioni amichevoli e della cooperazione tra gli Stati stessi e tra tutti gli Stati del mondo". La FIDU riconosce inoltre l'importanza crescente della tutela dell'Ambiente e del territorio e si propone di contribuire all'elaborazione e alla progressiva attuazione di uno specifico diritto ambientale. Presidente della FIDU è Antonio Stango.

La Commissione Ambiente e Innovazione della FIDU, costituita a Luglio 2018 e composta da esperti di fama internazionale, intende portare in seno alle istituzioni i temi delicati ed urgenti che riguardano la tutela dell'ambiente, del territorio, nonché delle risorse naturali e di promuovere a livello internazionale il riconoscimento del diritto all'ambiente sano come diritto umano. E' presieduta da Claudia Laricchia.
  • assuntela messina
Altri contenuti a tema
La Sen. Messina e la sua posizione sul Tavolo della Transazione Ecologica Solidale La Sen. Messina e la sua posizione sul Tavolo della Transazione Ecologica Solidale Piano energia e clima del 19 Novembre 2018 a Roma
Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina «Dopo tanti anni di lavoro precario, in tempi come questi la notizia è doppiamente importante»
Ddl isole minori, l'intervento di Assuntela Messina in Senato Ddl isole minori, l'intervento di Assuntela Messina in Senato «Sono motivo di orgoglio sotto il profilo culturale, paesaggistico e turistico»
L'intervento della Sen. Assuntela Messina a Palazzo Madama L'intervento della Sen. Assuntela Messina a Palazzo Madama Presentazione della Commissione Ambiente della Federazione Italiana Diritti Umani
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.