Conferenza stampa Le idi festival
Vita di città

Le Idi Festival, sul palco ad Andria gruppi da Spinazzola

Al via dal 7 giugno la kermesse dedicata alla disabilità. Ecco il programma completo

La cultura dell'accoglienza e dell'integrazione sociale promossa de "Le Idi Festival" da Andriaassume un carattere internazionale grazie alla collaborazione con l'organizzazione del Festival internazionale di Andria "Castel dei mondi". La quarta edizione della kermesse delle arti espressive e delle diverse abilità, organizzata dalla Cooperativa Sociale "Questa Città", in programma dal 7 al 9 giugno 2018 si candida a diventare così polo attrattivo tramite l'arte, per tutte quelle realtà che ruotano intorno al mondo della disabilità, favorendo così lo scambio di esperienze e conoscenze.

Presso il Seminario Vescovile la performance che durante la manifestazione avrà ottenuto il punteggio più alto da parte di una giuria di esperti, sarà premiata con la partecipazione diretta alla XXII^ edizione del Festival internazionale di Teatro.

L' auspicio della Cooperativa Sociale "Questa Città", per questa esperienza avviata quattro anni fa, è che le "Le Idi" possa divenire un polo attrattivo per mezzo del canale artistico per tutte quelle realtà che ruotano intorno al mondo della disabilità, favorendo così lo scambio di esperienze, conoscenze, nonché il lavoro di rete.
Gli operatori e i soci tutti della Cooperativa Sociale "Questa Città", credono che tale iniziativa possa contribuire ad un graduale cambiamento culturale che veda la diversità come valore aggiunto, come opportunità di crescita dei singoli e delle nostre stesse comunità.

Le "Idi Festival", nasce nel 2015 ad opera della Cooperativa Sociale "Questa Città", ente gestore di servizi socio sanitari ed educativo-assistenziali in strutture residenziali, semi residenziali e domiciliari del territorio, con l'intento di creare uno spazio culturale catalizzatore di attività e processi virtuosi utili a combattere e superare pregiudizi e forme più o meno gravi di isolamento sociale e ghettizzazione legati alla diversità, attraverso il teatro, la danza, la musica e la presentazione di qualsiasi tipo di elaborato artistico che abbia convolto persone con disabilità, per contribuire al miglioramento della qualità della vita nelle nostre comunità.

Sin dalla prima esperienza sul territorio, il Festival si è avvalso del patrocinio della Città di Andria (Assessorati Politiche Sociali, Pubblica Istruzione e Cultura) e della Asl/Bt, della collaborazione delle associazioni e cooperative sociali del territorio, e nella scorsa edizione anche del contributo di alunni e studenti di cinque istituti scolastici di Andria e di Trani. Questo ha permesso di portare a termine, negli ultimi tre anni, diverse iniziative di solidarietà in ambito locale, come la raccolta fondi per la ricerca contro il sarcoma di Ewing, devoluti nel corso dell'edizione 2017 all'associazione Giorgia Lomuscio "Tutto per Amore"; l'acquisto nel corso dell'edizione 2016 di un parco giochi inclusivo, donato alla città di Andria e inaugurato lo scorso 15 settembre presso il "Parco Verde" di via Padre Savarese; la raccolta fondi per l'acquisto, durante l'edizione 2015, di un defibrillatore donato all'associazione "Basta un Attimo. Peppe'92".

Per l'edizione 2018 sono 16 i gruppi che calcheranno il palcoscenico de Le Idi. Tra questi 4 arrivano dai paesi limitrofi di Trani, Barletta, Spinazzola, Minervino e uno da Gravina in Puglia. Ampia la partecipazione delle scuole della città di Andria. Dei partecipanti 11 gruppi si contenderanno il primo posto valevole per l'accesso al Festival Internazionale di Andria, Castel dei Mondi 2018.
Ecco il programma completo:

GIOVEDI'
SIPARIO ORE 17.00

SPETTACOLO TEATRALE
"TOTO', PEPPINO E LA MALAFEMMINA"
I.C.S. IMBRIANI – SALVEMINI

SIPARIO ORE 20.00

MUSICAL "PER UN PUGNO DI MECHE"
COOP. "QUESTA CITTÀ" SPINAZZOLA, ASS. "COLORIAMO INSIEME"

MUSICAL "A SPASSO NEL TEMPO"
IISS GARRONE (Barletta), ASS. ISOLA

CORTOMETRAGGIO "DIRE, FARE E BACIARE"
ASS. NEVERLAND, ANDRIALIVE

COMMEDIA TEATRALE "VEDO NERO"
CRAP MINERVINO ASLBAT, C.A.S. VILLA SANTA LUCIA, PARROCCHIA B.V. IMMACOLATA DI MINERVINO MURGE

TEATRO DELLE OMBRE "FIORI DI CORAGGIO"
FIORI D'ACCIAIO, CENTRO DI RIABILITAZIONE QUARTO DI PALO E MONS. DI DONNA


VENERDI'
SIPARIO ORE 17.00

MUSICAL "PER UN PUGNO DI MECHE"
COOP. "QUESTA CITTÀ" SPINAZZOLA, ASS. "COLORIAMO INSIEME"

MUSICAL "ODISSEA"
ASS. CENTRO ZENITH, COOP. VILLA GAIA

PERCORSO DI FOTO-GRAFIA E SCOPERTA DEL TERRITORIO "ATTRAVERSAMENTI"
COOP. "QUESTA CITTÀ" GRAVINA

PERFORMANCE TEATRALE "FACELESS"
I.C.S. DON BOSCO – MANZONI

SIPARIO ORE 20.00

MUSICAL "SISTER ACT"
COOP. TRIFOGLIO, GRUPPO C.O.N., ACCADEMIA FEDERICIANA, ASS. ANDRIA2.0

SPOT/CORTOMETRAGGIO
"SENTI CHE FACCIA" / "COME UN PITTORE"
I.C.S. MARIANO - FERMI

PERFORMANCE TEATRALE
"UN SORRISO… PER I FRATELLI DEL SILENZIO"
OPERATORI DEL SORRISO "SPICCHI DI ARCOBALENO" DELLA CROCE ROSSA ITALIANA (COMITATO DI ANDRIA), ASS. SORDI "P.L. APICELLA"

TEATRO DELLE OMBRE
"C'ERA UNA VOLTA… E C'E' ANCORA?"
I.S.S. ALDO MORO (Trani)

SABATO
SIPARIO ORE 20.00

PERFORMANCE TEATRALE
"FILASTROCCHE D'AUTORE"
COOP. "QUESTA CITTÀ" GRAVINA, COMPAGNIA TEATRALE TEATROPPIU' (ACCADEMIA MUSICALE GRAVINESE)

CORTOMETRAGGIO "SALVO FORTUNA"
COOPERATIVA SOCIALE "QUESTA CITTÀ"

PREMIAZIONE

TEATRO "MIO FRATELLO INSEGUE I DINOSAURI"
CON CHRISTIAN DI DOMENICO
REGIA ANDREA BRUNELLO
Locandina Mio fratello insegue i dinosauriLocandina Le IdiWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • le idi festival
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.