Reas Brescia 2019
Reas Brescia 2019
Associazioni

Le Misericordie di Puglia a Brescia per la fiera dell'emergenza

​All’evento ha partecipato anche il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli

Oltre 23mila tra volontari ed operatori dell'emergenza richiamati a Brescia, nello scorso fine settimana, per il REAS la fiera internazionale vero riferimento in Italia per la protezione civile, il primo soccorso e l'anticendio.

Non poteva mancare un'ampia presenza delle Misericordie d'Italia che con i colori giallociano hanno rappresentato una grossa fetta del volontariato italiano festeggiando anche qui i 120 anni del "Movimento". La Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia, infatti, ha potuto rappresentare ancora una volta al REAS, un "Movimento" nato da oltre 8 secoli e che da ben 120 anni ha intrapreso un cammino comune. All'interno della Fiera dell'Emergenza, quindi, diversi i momenti in cui si è celebrata questa importante ricorrenza: sezioni dedicate alla storia ed a tutte le attività che in 120 anni le Misericordie hanno sviluppato e portato avanti insieme, sezioni, workshop e convegni dedicati, presentazione delle nuove unità a disposizione e, soprattutto, il nuovissimo official store nato grazie alla partnership con Servizi Italia spa azienda leader a livello nazionale nel settore dei servizi integrati rivolti alla sanità.

Una partnership che permette di portare i colori giallociano ed i simboli delle Misericordie d'Italia in tutti i campi del settore sanitiario e di protezione civile con particolare attenzione ai dettagli di qualità ed efficienza. Dalla Puglia circa una trentina i volontari della Federazione regionale presenti per nuovi corsi di formazione e per presenziare diversi workshop. Tra i diversi partecipanti anche il gruppo cinofili delle Misericordie di Puglia per lo specifico incontro annuale utile a comprendere lo stato di avanzamento del progetto anche in regione.

All'evento ha partecipato anche il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli che ha voluto presenziare anche negli stand delle Misericordie per ringraziare tutte le consorelle ed i confratelli giallociano per il lavoro svolto in questi anni in ogni calamità ed emergenza nazionale e non solo.
  • misericordie di puglia
Altri contenuti a tema
Servizio Civile, 100 posti per i giovani nelle Misericordie di Puglia Servizio Civile, 100 posti per i giovani nelle Misericordie di Puglia Aderiscono 19 confraternite in tutta la regione
Molise: con le Misericordie aperto un campo di accoglienza a Larino dopo il sisma Molise: con le Misericordie aperto un campo di accoglienza a Larino dopo il sisma 150 volontari a prestare soccorso ai terremotati
Visita del Papa: revocato lo stato d'agitazione di Anpas, Croce Rossa e Misericordie Visita del Papa: revocato lo stato d'agitazione di Anpas, Croce Rossa e Misericordie Le associazioni incontrano i dirigenti regionali
Anpas, Misericordie e Croce Rossa non assicureranno attraverso i volontari assistenza per la visita del Papa Anpas, Misericordie e Croce Rossa non assicureranno attraverso i volontari assistenza per la visita del Papa Decisione sofferta di ANPAS Puglia, Federazione Misericordie di Puglia e Croce Rossa Puglia
Papa Francesco da padre Pio: volontari dalla Bat a San Giovanni Rotondo Papa Francesco da padre Pio: volontari dalla Bat a San Giovanni Rotondo In campo le Misericordie di Puglia, 30 ore di servizio per sicurezza ed assistenza
2° Meeting delle Misericordie di Puglia, l’evento ad Andria il 3 e 4 ottobre 2° Meeting delle Misericordie di Puglia, l’evento ad Andria il 3 e 4 ottobre Piazza Catuma e centro antico scenario di formazione ed attività ludiche
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.