maltempo
maltempo
Meteo

Meteo: ancora maltempo per tutta la giornata di domani 4 ottobre

La protezione civile regionale ha aggiornato la situazione meteo per la Puglia

Perdura l'area depressionaria sull'Italia, centrata tra la Tunisia e le due isole maggiori, che determina la persistenza di tempo instabile, con temporali sulle regioni meridionali e sulla Sardegna, ove si registrano anche rinforzi del vento ed un sensibile calo delle temperature.
Pertanto per domani lo scenario si presenterà ancora con forte instabilità sul Meridione e sulle due isole maggiori; da venerdì le perturbazioni si sposteranno verso il Centro Italia, interessando da sabato anche il Nord.

Si prevede quindi per domani, 4 ottobre e per le successive 18 ore, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutta la regione.
I fenomeni precipitativi, risulteranno più intensi e abbondanti maggiormente sulle aree ioniche, e saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il Centro Funzionale Decentrato ha valutato a partire dalla mezzanotte di domani, giovedì 4 ottobre, e per le successive 18 un'Allerta Arancione per rischio idrogeologico localizzato e per temporali sulla Puglia meridionale e un' Allerta Gialla per temporali e rischio idrogeologico localizzato sulle restanti zone della regione.

Il Centro Funzionale e la Sala Operativa monitoreranno gli eventi fornendo aggiornamenti in merito all'evoluzione della situazione meteo e degli effetti al suolo.

La Sezione Protezione Civile invita ad attenersi alle norme di autoprotezione.
  • maltempo
  • Regione Puglia
  • protezione civile regione puglia
Altri contenuti a tema
Con 110 mln per politiche sociali, 35 mln ad ambiente ed 11 alla Protezione civile, la giunta approva il Bilancio regionale 2019 Con 110 mln per politiche sociali, 35 mln ad ambiente ed 11 alla Protezione civile, la giunta approva il Bilancio regionale 2019 Il livello di indebitamento scende di altri 70 mln di euro rispetto allo scorso anno
Anche nella Bat è caos per l'assistenza specialistica per disabili Anche nella Bat è caos per l'assistenza specialistica per disabili La denuncia arriva dall'ANMIC che lancia un appello ai genitori: "Con le vostre segnalazioni pronti ad una class action"
Parco Nazionale dell’Alta Murgia e ARIF insieme per la cattura dei cinghiali Parco Nazionale dell’Alta Murgia e ARIF insieme per la cattura dei cinghiali Firmata ieri mattina la convenzione, presso l'Azienda dell'ARIF "Cavone" a Spinazzola
Regione, avvio della seconda fase del Tecnopolo per la Medicina di Precisione Regione, avvio della seconda fase del Tecnopolo per la Medicina di Precisione Si darà impulso alla ricerca traslazionale nel campo della medicina di precisione mediante approcci innovativi circa le nanotecnologie
Liste d'attesa in sanità. Il CIMO contro la proposta di blocco intramoenia in Puglia "Autospospendiamoci..." Liste d'attesa in sanità. Il CIMO contro la proposta di blocco intramoenia in Puglia "Autospospendiamoci..." Il sindacato dei medici ospedalieri, provocatoriamente, rivolge una clamorosa proposta
Morbillo, dalla Regione l'invito a vaccinarsi Morbillo, dalla Regione l'invito a vaccinarsi E intanto l'Adusbef chiede alle autorità sanitarie la massima chiarezza
Futuro più sereno per 103 dipendenti Asl/Bt. Le "storie" dei precari "storici" Futuro più sereno per 103 dipendenti Asl/Bt. Le "storie" dei precari "storici" «Una giornata di festa» dichiara il presidente della regione Emiliano
Maltempo, Coldiretti Puglia preoccupata per l'aumento dei danni subiti: "Comuni a rischio idrogeologico" Maltempo, Coldiretti Puglia preoccupata per l'aumento dei danni subiti: "Comuni a rischio idrogeologico" Impressionante la conta dei danni e delle disfunzioni fatta dal Presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.