Agriturismo innevato
Agriturismo innevato
Territorio

Neve sulla Murgia, turisti canadesi bloccati: intervengono i federiciani

Scortano gli ospiti fino all'autostrada passando prima da Andria per compare le mozzarelle

L'agriturismo resta isolato ed i turisti che ospitava dovevano ripartire ma il tratturo, che porta sulla SP 234 era impraticabile, perché il manto della neve era troppa alta, più di 20 cm. e quindi tutto ciò impediva lo spostamento. Che fare?

Tutto ciò è accaduto ieri mattina, ed il titolare della struttura ricettiva ha chiamato i volontari Federiciani per correre in soccorso ed aiuto dei turisti bloccati. Gli stessi sono arrivati all'agriturismo non senza difficoltà ed hanno scortato i "canadesi" sino ad Andria per prendere, prima dei prodotti caseari e poi all'autostrada. "Cosa che è stata fatta con grande piacere", racconta il prof. Francesco Martiradonna.

Ecco la cronaca della mattinata: "Mentre stavamo percorrendo la SS 170 abbiamo costatato che sulla strada erano caduti dei grossi rami di pino, questo era dovuto alla pesantezza della neve che si trovava sulla chioma e il suo peso gli facevano spezzare. Visto che dei mezzi percorrevano la strada 170 accompagnandoli sino al bivio della SP 234 Bis dove la strada si allargava. La ronda di Protezione Civile ha continuato per la SP 234 Bis, che porta al Maniero Federiciano, per constatare se ci fossero stati degli infortuni agli automobilisti che volevano raggiungere per 'appunto il Castello.
Mentre si percorreva la SP Bis si costata che ci sono molti rami spezzati e che la strada era stata bonificata con l'ausilio di uno spazzaneve che abbiamo trovato sul piazzale vicino alla ecs Taverna Sforza.
Visto che erano presenti gli operai dell'ANAS e il mezzo che stava bonificando, allargando la strada dalla neve. Lo scrivente con l'altro volontario Alex hanno ripreso delle immagini alla vegetazione e molti alberi erano piegati e spezzati dal peso della neve, poi si sono diretti all'agriturismo per soccorrere i viandanti. I Volontari Federiciani arrivati sul tratturo che porta al Pino Grande, hanno con il mezzo allargata la pista, schiacciando il mando della neve sino all'agriturismo. Questa operazione è stata ripetuta più volte sino a rendere percorribile il tratturo dai semplici mezzi che non avevano delle catene alle ruote".

Prima di partire per i turisti canadesi (e le loro mozzarelle) è arrivato il momento della foto ricordo con i volontari definiti dagli stessi "gli angeli italiani della Protezione Civile".
SP Bis JPGCastello del MonteTratturo Pino Grande JPGTratturo Pino Grande JPGTratturo Pino Grande JPGTratturo Pino Grande JPGPino Grande JPGPino Grande JPGPino Grande JPGPino Grande JPG
  • Emergenza Neve
Altri contenuti a tema
Maltempo, a Spinazzola le principali strade comunali sono percorribili Maltempo, a Spinazzola le principali strade comunali sono percorribili Nevicata in atto sulla strada che porta a Castel del Monte
Maltempo la limitazione del traffico ai mezzi pesanti non coinvolge i servizi pubblici essenziali Maltempo la limitazione del traffico ai mezzi pesanti non coinvolge i servizi pubblici essenziali La precisazione giunge dalla Prefettura di Barletta
Murgia a nord di Bari nella morsa del freddo, con neve a bassa quota Murgia a nord di Bari nella morsa del freddo, con neve a bassa quota Campagne come piste da sci. La preoccupazione di Coldiretti Puglia
Murgia imbiancata e strade innevate. Riattivata la circolazione dei mezzi pesanti Murgia imbiancata e strade innevate. Riattivata la circolazione dei mezzi pesanti Castel del Monte chiuso ai visitatori. Al lavoro volontari e forze dell'ordine su tutto il territorio
Maltempo, vertice alla Prefettura Bat: divieto di circolazione dei mezzi pesanti Maltempo, vertice alla Prefettura Bat: divieto di circolazione dei mezzi pesanti A partire dalla mezzanotte di oggi
Maltempo, Coldiretti: "Strage di ulivi nelle province di Bari e Bat, sale la conta dei danni" Maltempo, Coldiretti: "Strage di ulivi nelle province di Bari e Bat, sale la conta dei danni" Numerose le segnalazioni che stanno giungendo dagli agricoltori
Emergenza neve, «Comuni in difficoltà senza i fondi del Governo» Emergenza neve, «Comuni in difficoltà senza i fondi del Governo» L'appello del consigliere regionale Ruggiero Mennea
Stato di calamità per la neve, Bari e Bat escluse Stato di calamità per la neve, Bari e Bat escluse Se ne discuterà in Regione il prossimo 20 marzo
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.