raccolta differenziata
raccolta differenziata
Territorio

Raccolta differenziata, inizio 2016 positivo per la Bat

Dati ancora negativi per Spinazzola dove il "porta a porta" non è ancora radicato

L'abitudine cede il posto alla consapevolezza e la Provincia di Barletta Andria Trani ne trae giovamento per la differenziazione dei rifiuti. Nei comuni dove avviene il "porta a porta", infatti, i numeri parlano di un 2016 tendenzialmente positivo con conferme e record in termini numerici. La città regina in provincia è senza dubbio Barletta che nel mese di marzo ha registrato un nuovo record salendo al 73,44% di differenziata con una media, nei primi tre mesi, pari al 71,86%. A seguire vi è il comune di Canosa di Puglia che a febbraio ha superato il 70% stabilendo, anche in questo caso, un nuovo limite record per la cittadinanza. Il 69,95% di media nei primi mesi del 2016 è il sintomo che la percentuale è ormai acquisita.

Per la Città di Andria, invece, qualche punto percentuale in meno ma anche qui vi è un nuovo record cittadino stabilito nel febbraio scorso da quando è iniziata la differenziata "porta a porta": il 69,07%, infatti, rappresenta un risultato mai raggiunto nella città federiciana. Tendenziale aumento nei primi mesi del 2016 con il 66,95% di media ed il 66,84% del mese di marzo. Molto più in basso Trani, Bisceglie e Spinazzola, dove però il "porta a porta" non è ancora radicato nell'intera città. A Bisceglie ci si ferma al 27,85% in aumento rispetto al 2015 mentre a Spinazzola, in discesa rispetto all'anno prima, la media parla del 28,91%. Nel mese di marzo Trani fa registrare il 17,93% di differenziata con una media che nel 2016 tocca il 19,02%. Non pervenuti nell'anno corrente i dati di Minervino, San Ferdinando, Trinitapoli e Margherita, tutte città in cui, tuttavia, il dato è consolidato nel 2015. In particolare molto bene San Ferdinando con una media poco sotto al 65% sino ad arrivare a Trinitapoli che, ad un'ottimo inizio d'anno scorso, non ha fatto corrispondere un altrettanto positivo finale sino al 46,90% di dicembre. Male Minervino a chiudere la graduatoria con il 5,45% dell'ultimo mese dell'anno 2015.
  • raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
Raccolta differenziata, riprende da oggi la distribuzione dei nuovi mastelli Raccolta differenziata, riprende da oggi la distribuzione dei nuovi mastelli È possibile ritirare il kit oggi, domani e sabato presso l'ex mattatorio
Porta a porta: in distribuzione i nuovi mastelli intelligenti Porta a porta: in distribuzione i nuovi mastelli intelligenti Attivato in città anche il servizio di ritiro a domicilio dei RAEE
Rifiuti, inizia da oggi la distribuzione dei mastelli Rifiuti, inizia da oggi la distribuzione dei mastelli Ecco il calendario per poterli ritirare
Raccolta differenziata, ecco il nuovo calendario Raccolta differenziata, ecco il nuovo calendario Cambiamenti nelle giornate di conferimento
Discariche abusive e reati ambientali: a Spinazzola tolleranza zero Discariche abusive e reati ambientali: a Spinazzola tolleranza zero Il sindaco Patruno lancia un appello per migliorare le percentuali di raccolta differenziata
Raccolta differenziata Raccolta differenziata Raccolta differenziata di pannolini e pannoloni usati
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.