Scuola
Scuola
Vita di città

Si è fermato a Spinazzola SIC2SIC, il tour tra le aree protette italiane

A scuola un incontro con alunni, docenti e amministratori pubblici per raccontare la biodiversità

Ha fatto tappa a Spinazzola il tour SIC2SIC per sensibilizzare cittadini, scuole, imprese e istituzioni su significato e importanza della Rete Natura 2000, il sistema di aree protette creato dall'Unione Europea per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati.

Ieri, presso la Scuola Mazzini di Spinazzola, si è tenuto un incontro dove i ricercatori del progetto hanno parlato di ambiente, futuro, sostenibilità ad alunni e docenti. Per l'Amministrazione Comunale vi ha preso parte il Vice Sindaco Giuliana Silvestri Vigilante.
Il tour "Sic2Sic - In bici attraverso la Rete Natura 2000 italiana", progetto finanziato dal programma comunitario LIFE e guidato da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ossia la principale istituzione italiana di studi ambientali) con la partecipazione di Ares 2.0, FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) ed Enne3 è partito nel maggio 2018 e si propone di percorrere in bicicletta 7 regioni italiane per un totale di 6.000 km e 100 tappe.

Ad oggi, ha già coinvolto Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Umbria, Sardegna e Piemonte, attraversando 650 comuni e 228 siti della Rete Natura 2000*, ovvero 3.500 km pedalati, 140 incontri istituzionali con le amministrazioni locali e le imprese, oltre 28 eventi informativi nelle scuole, 2.500 persone intervenute alle tappe pubbliche del tour e oltre 10.000 follower sui canali informativi Sic2Sic.

Dal 24 settembre il tour è arrivato in Puglia e percorrerà, in un mese, oltre 1.000 km in bicicletta attraversando 140 comuni con l'obiettivo di portare tra la gente, le imprese, le istituzioni e le scuole i valori della biodiversità e della Rete Natura 2000*, contribuendo a superare quella soglia del 44% di popolazione che dichiara di non conoscere la biodiversità.

La tappa pugliese del tour avrà il suo momento conclusivo venerdì 18 ottobre a Lecce, presso le Officine Cantelmo, con il workshop regionale del Progetto LIFE "Sic2Sic - In bici attraverso la Rete Natura 2000 italiana". Organizzata in collaborazione con ARPA Puglia, la giornata sarà l'occasione per trarre un bilancio a conclusione delle 4 settimane di pedalate lungo la regione e per confrontarsi con i rappresentanti delle istituzioni regionali e locali sui temi di mobilità e sviluppo sostenibile, ma anche per sottolineare l'importanza della valorizzazione delle aree protette delle Rete Natura 2000.

* La Rete Natura 2000 è un sistema di aree protette creato dall'Unione Europea per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati o rari a livello comunitario. Spesso in queste stesse aree sono presenti attività umane e, proprio per questo motivo, la salvaguardia della biodiversità deve essere garantita, tenendo "conto delle esigenze economiche, sociali e culturali, nonché delle particolarità regionali e locali" (art. 2 Direttiva Habitat).
SIC SICSIC SICSIC SICSIC SICSIC SICSIC SICSIC SIC
  • turismo
Altri contenuti a tema
1 Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Accoglienza di prestigio per turisti italiani e stranieri sul mare di Molfetta
Turismo nella BAT. M5S: “Territorio con enormi potenziali, ma bisogna risolvere le problematiche ambientali” Turismo nella BAT. M5S: “Territorio con enormi potenziali, ma bisogna risolvere le problematiche ambientali” I portavoce pentastellati continuano la battaglia per il potenziamento a fini turistici della tratta ferroviaria Minervino - Spinazzola
La Puglia è la regione più bella del mondo La Puglia è la regione più bella del mondo Lo confermano il National Geographic, Lonely Planet e il New York Times
Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari illustrano le strategie per l'impreditorialità turistica in Puglia Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari illustrano le strategie per l'impreditorialità turistica in Puglia Prosegue il Corso ITS: "Tecnico Superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica"
Sviluppo turistico nella Bat grazie alla rete dei siti di Canosa, Canne della Battaglia, Trani e  Castel del Monte Sviluppo turistico nella Bat grazie alla rete dei siti di Canosa, Canne della Battaglia, Trani e  Castel del Monte L'enorme potenzialità turistico-culturale del territorio sotto la lente d'ingrandimento dell'Its Turismo Puglia
Gestione dell'imprenditorialità turistica: ecco il bando del corso biennale di ambito universitario Gestione dell'imprenditorialità turistica: ecco il bando del corso biennale di ambito universitario Il corso partirà a novembre e le lezioni si terranno alla biblioteca comunale di Andria
Dal 4 agosto al 1° settembre prima edizione di "Aria di Masseria" Dal 4 agosto al 1° settembre prima edizione di "Aria di Masseria" Numerose quelle della provincia Bat che hanno aderito all'iniziativa della Regione Puglia
Un Corso di alta specializzazione tecnica terziaria dell’ITS Turismo Puglia nella Bat Un Corso di alta specializzazione tecnica terziaria dell’ITS Turismo Puglia nella Bat Già in questo biennio accademico questa iniziativa potrebbe concretizzarsi
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.