Treno
Treno
Politica

Trasporto locale, Di Bari: «Potenziare la linea Barletta-Canosa-Minervino-Spinazzola»

La consigliera pentastellata commenta lo stanziamento di 316milioni di euro per la Puglia

"Ora che i tagli alle risorse per il trasporto pubblico locale paventati da Giannini sono stati definitivamente scongiurati, l'assessore non può più accampare scuse per fare il suo dovere e garantire le migliori condizioni di viaggio ai pendolari pugliesi". Lo dichiara la consigliera del M5S Grazia Di Bari dopo la firma del Ministro Toninelli al decreto con cui vengono ripartiti alle Regioni 3,89 miliardi di euro per il trasporto pubblico locale e sbloccati i 300 milioni della legge di Bilancio 2019. Alla Puglia saranno destinati 316 milioni di euro.

"Questo risultato del ministro Toninelli - continua la pentastellata - rimarca ancora una volta l'importanza che ha per noi il trasporto pubblico locale. Trasporto che mi aspetto ora venga potenziato da Giannini, che auspico inviti gli ambiti territoriali a redigere i piani di trasporto. Lo invito, in ambito provincia Bat, anche a fare una seria riflessione sul servizio complessivamente erogato da Ferrotramviaria e sulla linea Barletta-Canosa-Minervino-Spinazzola che, attraversando un territorio paesaggisticamente attrattivo e ricco di archeologia, dovrebbe essere potenziata e magari prolungata, così da costituire una ulteriore offerta nel panorama turistico regionale. Ora assessore Giannini servono i fatti non le polemiche e purtroppo si è già perso troppo tempo".
  • Linea ferroviaria Barletta-Spinazzola
Altri contenuti a tema
Ferrovia Barletta - Spinazzola, Damiani: «Penalizzati i comuni di Minervino e Spinazzola» Ferrovia Barletta - Spinazzola, Damiani: «Penalizzati i comuni di Minervino e Spinazzola» Depositato l'emendamento al decreto sblocca cantieri per ottenere l'elettrificazione totale della tratta
Il trenino della Barletta - Spinazzola per Palestranatura2019 Il trenino della Barletta - Spinazzola per Palestranatura2019 Due giornata alla scoperta del territorio
Ferrovia Barletta-Spinazzola, Mennea: “Entro il 2024 sarà un’arteria principale per il trasporto” Ferrovia Barletta-Spinazzola, Mennea: “Entro il 2024 sarà un’arteria principale per il trasporto” La nota del consigliere regionale del Pd
2 Conca (M5S): "Collegamento ferroviario da Matera per via La Martella, Gravina, Poggiorsini, Spinazzola e Minervino" Conca (M5S): "Collegamento ferroviario da Matera per via La Martella, Gravina, Poggiorsini, Spinazzola e Minervino" "Un asset strategico per l'entroterra murgiano!", sottolinea il consigliere regionale pentastellato
Ferrovia Barletta-Spinazzola, Mennea: “La fermata al Dimiccoli prioritaria per Rfi e Regione” Ferrovia Barletta-Spinazzola, Mennea: “La fermata al Dimiccoli prioritaria per Rfi e Regione” L'intervento del consigliere regionale del Partito Democratico
Ferrovia Spinazzola-Barletta, una carta da giocare Ferrovia Spinazzola-Barletta, una carta da giocare Non ha dubbi la Uil: "Così per non tenere ‘in castigo’ un intero territorio"
Ferrovia Barletta-Spinazzola, «Presto anche la fermata per l’ospedale Dimiccoli» Ferrovia Barletta-Spinazzola, «Presto anche la fermata per l’ospedale Dimiccoli» Interviene il consigliere regionale Ruggiero Mennea
Spinazzola, la linea ferroviaria è completamente abbandonata Spinazzola, la linea ferroviaria è completamente abbandonata I consiglieri del M5S Antonio Trevisi e Grazia Di Bari denunciano lo stato carente del trasporto ferroviario
© 2001-2019 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.