Tesi di laurea - Centro Storico
Tesi di laurea - Centro Storico
Vita di città

Una nuova visione per il Centro Storico di Spinazzola

Cittadini e Politecnico al lavoro insieme per immaginare la città del domani

Un pubblico attento e curioso ha assistito martedi, 24 luglio, alla presentazione della tesi di laurea "Restauro urbano e del paesaggio: il centro storico di Spinazzola, Processi per la valorizzazione del patrimonio minore" con la quale Angelo Lotti, Francesco Stefano Lovero, Valentina Manghisi, Elisa Melarosa, Giulia Sorino e Daniela Ventaglini si sono laureati in Architettura lo scorso giugno presso il Politecnico di Bari.

Alla presentazione vi hanno preso parte il Sindaco Michele Patruno e i docenti del Politecnico Prof. Giacomo Martines e Prof. Calogero Montalbano,
"Una tesi di Laurea in Architettura è il momento di sintesi di un percorso formativo complesso e multidisciplinare in cui il novello Dottore in Architettura deve dimostrare di padroneggiare correttamente tutti gli ambiti di un'attività professionale che investe temi ampissimi." dichiara il Prof. Giacomo Martines del Politecnico di Bari. "In questo senso la disponibilità dell'Amministrazione Comunale di Spinazzola e il lavoro durato circa otto mesi di sei laureandi del Politecnico di Bari ha consentito di svolgere uno studio sul campo orientato ai temi reali della vita della città e contemporaneamente ai temi pragmaticamente operativi della professione dell'architetto a tutto tondo.
L'elaborato prodotto costituisce una lettura attenta e responsabile del territorio da cui scaturisce una prospettiva per Spinazzola, incentrata sul suo valore culturale, capace di proiettarla verso uno sviluppo sostenibile, con il coraggio e la fiducia nel futuro dei sei neolaureati, ed insieme con la coscienza e con la consapevolezza forniti dal supporto costante dell'Amministrazione Comunale e dell'Ufficio Tecnico."

Conclude Martines "Come docente non posso che ringraziare l'Amministrazione per aver consentito al Politecnico di svolgere il più puro dei suoi compiti: dare ai propri laureandi la formazione necessaria per comprendere la natura della professione che si avviano ad intraprendere; come persona che ha imparato ad amare Spinazzola non posso che ringraziare i neo-dottori in Architettura Angelo, Francesco, Valentina, Elisa, Giulia e Daniela, per aver regalato a questa città la loro fiduciosa prospettiva per un rilancio."
Il lavoro è stato realizzato attraverso uno stage formativo "sul campo" partito lo scorso novembre nella città murgiana, a cui ha preso parte e dato il proprio contributo anche la popolazione residente, portatrice della conoscenza quotidiana dei luoghi.
"Ci hanno regalato un sogno, un sogno possibile, una nuova visione del futuro del Borgo Antico di Spinazzola." commenta il sindaco Michele Patruno "E' la prima volta che si porta avanti uno studio di questa portata sul nostro centro storico. Un analisi che non si ferma solo all'aspetto architettonico ma che tiene conto della socialità e della vivibilità del luogo. Non un borgo chiuso, un monumento da consegnare inalterato alle future generazioni, ma un luogo vivo, dal forte valore identitario, che, partendo proprio dal cuore a noi più caro della nostra nostra città, trasformandosi diventa propulsore di una nuova economia per tutto il centro abitato"

Prosegue il Prof. Calogero Montralbano "Lo sforzo che si è cercato di fare con questo lavoro è ricostruire attraverso il sottile percorso della storia il valore dell'identità di un territorio che ha bisogno, per esistere, di essere fortemente rinnovato. Creare nuova economia della cultura come volano di produzione della nuova identità dei luoghi. La capacità di reinterpretare i luoghi, di entrare nella musicalità dei luoghi, di non violentarli ma individuare e creare nuovi contenitori del centro storico, nuovi motori di socialità, di impresa, di trasformazione e assumere il ruolo di attrattori, non solo per la comunità interna ma anche per il territorio esterno con la capacità riconoscere punti straordinari del territorio di Spinazzola come nuove mete e nuovi itinerari culturali. "

Il lavoro di progettazione è stato portato a termine all'interno del laboratorio di Laurea "RESTAURO URBANO: i centri minori del parco dell'Alta Murgia" (Settembre 2017 – Giugno 2018) che rientra tra le attività previste dall'Accordo Quadro stipulato tra il Comune di Spinazzola e il Politecnico di Bari, al cui interno è stato realizzato lo stage formativo "Valorization beyond architecture" (Valorizzazione oltre l'architettura) tenutosi nella città di Papa Innocenzo XII lo scorso novembre. .
Al termine del convegno, è stata donata una copia della tesi di laurea al comune di Spinazzola che sarà a disposizione di tutti i cittadini per la consultazione presso la Biblioteca Comunale "Trisorio Liuzzi".
8 fotoUna nuova visione per il centro storico di Spinazzola
Tesi di laurea SpinazzolaTesi di laurea SpinazzolaTesi di laurea SpinazzolaTesi di laurea SpinazzolaTesi di laurea SpinazzolaTesi di laurea SpinazzolaTesi di laurea SpinazzolaTesi di laurea Spinazzola
  • centro storico
Altri contenuti a tema
Al Politecnico di Bari una tesi di laurea sul centro storico di Spinazzola Al Politecnico di Bari una tesi di laurea sul centro storico di Spinazzola Valorizzare il centro storico per renderlo piu attrattivo turisticamente è l’obiettivo della tesi
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.