Murgia
Murgia
Territorio

Dalla Regione Puglia in arrivo un nuovo finanziamento per il Bosco Gadone-Turcitano

Servirà a creare un ambiente più adeguato alla fruizione da parte di cittadini e turisti nel pieno rispetto dell'ecosistema ambientale

Elezioni Regionali 2020
E' stato finanziato per un importo di 187.772,65 € a fondo perduto il progetto presentato dal Comune di Spinazzola in risposta al Bando della Regione Puglia per gli ecosistemi forestali, nell'ambito del PSR 2014-2020, misura 8.5 "Investimenti diretti ad accrescere la resilienza e il pregio ambientale degli ecosistemi forestali"

Le attività, finalizzate a promuovere la riqualificazione ambientale e ottimizzare la fruizione del Bosco Gadone Turcitano, prevedono interventi selvicolturali per la protezione e ricostituzione dell'habitat, l'eliminazione di vegetazione infestante, la realizzazione di sentieristica ciclopedonale attrezzata, segnaletica e tabelle informative, staccionate in legno, rastrelliere per bici, aree attrezzate per pic-nic e aree gioco per bambini.

Il bosco, che si trova a poche centinaia di metri dall'abitato di Spinazzola, è un habitat di particolare pregio, divenuto "Sito d'Importanza Comunitaria" (SIC) grazie alla presenza in questo ecosistema di numerose specie animali di particolare importanza conservazionistica. Si tratta di un polmone verde molto caro agli abitanti di Spinazzola, nel cui interno, secondo la leggenda, fu ritrovato da un taglialegna il quadro di SS Maria del Bosco, protettrice del comune murgiano e venerata oggi nel Santuario, sorto nei pressi, a Lei dedicato.

"La determinazione dell'intera amministrazione comunale, che continua a lavorare in silenzio nella promozione e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale di Spinazzola e dell'intero territorio murgiano, continua a produrre ottimi risultati." commenta il Sindaco di Spinazzola Michele Patruno "Si tratta di un progetto che permetterà di mantenere e conservare il valore naturalistico del bosco e al contempo creare un ambiente più adeguato alla fruizione da parte di cittadini e turisti nel pieno rispetto dell'ecosistema ambientale"
  • murgia
  • Regione Puglia
  • comune di spinazzola
Altri contenuti a tema
Manovra anti Covid da 750 milioni di euro, al via i primi avvisi della Regione Manovra anti Covid da 750 milioni di euro, al via i primi avvisi della Regione Microprestiti in favore di famiglie, lavoratori e imprese in difficoltà economiche per la pandemia
C'è l'ordinanza, dal 3 luglio via libera a sagre, feste e fiere C'è l'ordinanza, dal 3 luglio via libera a sagre, feste e fiere Le linee guida della Regione
Ok della Regione per calcetto e sport da contatto. Le linee guida Ok della Regione per calcetto e sport da contatto. Le linee guida Indicazioni tecniche per lo svolgimento delle attività a partire da oggi
Dalla Regione sì ai trasporti non di linea, ma con obbligo mascherina Dalla Regione sì ai trasporti non di linea, ma con obbligo mascherina L'ordinanza del presidente Emiliano
Forum tematico sul PUG, il Comune di Spinazzola incontra i cittadini Forum tematico sul PUG, il Comune di Spinazzola incontra i cittadini Tornano gli incontri pubblici di confronto fra amministrazione e cittadinanza con l'intervento di esperti
Covid-19, Mennea: «Bonus sanità per i volontari 118» Covid-19, Mennea: «Bonus sanità per i volontari 118» La proposta all’esame del Consiglio regionale
Riaprono Centri Antiviolenza, Case Famiglia e strutture per non autosufficienti Riaprono Centri Antiviolenza, Case Famiglia e strutture per non autosufficienti Firmate le disposizioni per gli ingressi in sicurezza. Tampone gratuito per i nuovi ricoveri
Microprestito, la Regione finanzia 14 imprese nella Bat Microprestito, la Regione finanzia 14 imprese nella Bat In Puglia sono già 219 le determine di finanziamento ammesse
© 2001-2020 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.