Partenza EcoTrail nel Parco dell'Alta Murgia
Partenza EcoTrail nel Parco dell'Alta Murgia
Altri sport

Grande successo e partecipazione per "Ecotrail"

La corsa sul Parco dell'Alta Murgia è stata vinta dal pugliese Bianco

Nonostante le impervie condizioni meteo, il Parco Nazionale dell'Alta Murgia ha dato vita alla prima gara podistica nazionale di corsa di montagna in area protetta, alla quale hanno partecipato sportivi e runners. L'Alta Murgia National Park EcoTrail ha visto la partecipazione di 300 atleti (75 donne e 225 uomini) provenienti da tutta Italia in rappresentanza di 62 società sportive. Ad aggiudicarsi la vittoria su un percorso di 13,5 chilometri è stato l'atleta pugliese Gianpiero Bianco della D.O.F. Amatori Turi con il tempo di 51' 23''. Secondo classificato Umberto Marino (51' 46'') dell'Atletica Civitanova Marche, terzo classificato Marco Calò della Running People Noicattaro (52' 51'').

L'EcoTrail, organizzato dall'Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia e dall'ASD Gravina Festina Lente, organizzatore del più partecipato Trail del Sud Italia, rappresenta l'ultima tappa del circuito interregionale "Correre in Montagna" e ha annoverato tra i top runner anche Gianluca Scarcia, campione italiano master di corsa in montagna. Ma la vera protagonista dell'evento è stata la natura: niente bottigliette di plastica o altri rifiuti lungo i percorsi, con gli atleti che hanno partecipato in regime di autosufficienza, e un regolamento di gara severissimo a tutela della flora, della fauna e del paesaggio. La giornata è stata una festa di sport, con altre attività collaterali tenutesi presso il Centro Visite del Parco, "Torre dei Guardiani". L'EcoTrail ha aderito alla campagna "io non getto i miei rifiuti" sostenuta da una delle maggiori riviste europee del settore, nonché partner dell'evento stesso "Spirito Trail".
  • parco nazionale alta murgia
Altri contenuti a tema
Rifiuti radioattivi, il Parco dell’Alta Murgia ribadisce il no al deposito Rifiuti radioattivi, il Parco dell’Alta Murgia ribadisce il no al deposito Il Presidente Tarantini in sintonia con il presidente Emiliano e l’assessora all’Ambiente Anna Grazia Maraschio
Parco Alta Murgia, un bando per efficientamento energetico e gestione sostenibile dei rifiuti Parco Alta Murgia, un bando per efficientamento energetico e gestione sostenibile dei rifiuti Approvati sei progetti di riqualificazione con investimenti di oltre 3 milioni
Tutela della biodiversità, il Parco dell’Alta Murgia tra i più virtuosi d’Italia Tutela della biodiversità, il Parco dell’Alta Murgia tra i più virtuosi d’Italia Riconoscimento del Ministero della Transizione Ecologica per le strategie di salvaguardia degli impollinatori e un’app per censirle
Il Parco avvia la procedura per acquistare il Castello del Garagnone Il Parco avvia la procedura per acquistare il Castello del Garagnone Verso una tutela e valorizzazione del sito, parte di una triade di monumenti con Castel del Monte e il Castello di Gravina
Rifiuti radioattivi sulla Murgia, presentate ulteriori osservazioni per il "no" al deposito Rifiuti radioattivi sulla Murgia, presentate ulteriori osservazioni per il "no" al deposito La candidatura ufficiale a Geoparco UNESCO e l’approvazione della perimetrazione delle Aree Contigue un forte freno allo smaltimento nucleare
Paesaggi umani, il calendario del Parco celebra l’uomo e il suo legame alla terra Paesaggi umani, il calendario del Parco celebra l’uomo e il suo legame alla terra Nel 2022: turismo sostenibile, conservazione della biodiversità e promozione del patrimonio geologico per entrare nella rete dei Geoparchi UNESCO
Il Parco dell'Alta Murgia ufficialmente candidato a Geoparco Mondiale Unesco Il Parco dell'Alta Murgia ufficialmente candidato a Geoparco Mondiale Unesco Candidatura sostenuta da Giunta regionale e dai 13 Comuni con la firma della "Carta dell’Alta Murgia"
Arif, volontari ed Esercito liberano il Parco dell'Alta Murgia dagli pneumatici abbandonati Arif, volontari ed Esercito liberano il Parco dell'Alta Murgia dagli pneumatici abbandonati Rimosse oltre 40 tonnellate di gomme: saranno smaltite nell'azienda Corgom
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.