La robotica diventa flessibile ed approda per prima in Italia nella Asl/Bt
La robotica diventa flessibile ed approda per prima in Italia nella Asl/Bt
Territorio

Asl Bat: dopo la proroga dei contratti revocato sit in

Sindacati: "Risultato possibile anche grazie alla disponibilità della Direzione Generale"

A seguito della "Revoca sospensione esecutività del provvedimento ASL BT n. 65013 del 26.10.2018" e ripristino dell'esecutività integrale della nota precedente n. 65011 del 26.10.2018 rispetto alla proroga dei 393 Contratti di Lavoro del personale appartenente ai vari ruoli sanitario, amministrativo, tecnico-professionale ed in scadenza al 31.10.2018, tra cui 128 Infermieri, la Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Fsi Usae revocano il sit in e la manifestazione pubblica di protesta, indetta per il giorno 31 ottobre 2018 presso la sede legale dell'ASL BT in Via Fornaci n. 201 Andria.

«Tale risultato è stato possibile anche grazie alla disponibilità della Direzione Generale dell'ASL BT, a voler recepire le giuste rimostranze degli Operatori tutti, soprattutto a garanzia delle attività assistenziali e dei Livelli Essenziali di Assistenza da erogare alla cittadinanza ed è stato possibile anche grazie al riscontro e chiarimento che gli organismi regionali hanno disposto nei confronti della stessa ASL BT in merito e su sollecitazione delle categorie regionali di riferimento rispetto alla conferma nelle valutazioni discrezionali del Direttore Generale, Alessandro Delle Donne che aveva disposto con nota precedente n. 65011 del 26.10.2018 la proroga dei contratti in scadenza al 31.10.2018 che abbiamo sostenuto con forza in contrasto alla sospensione pervenuta a distanza di poche ore dalla precedente nota. Con questo provvedimento, si chiude anche la partita del personale inserito nel percorso di stabilizzazione ed avente i requisiti previsti dalla Legge Madia che il 15 novembre p.v. sottoscriverà il contratto di lavoro a tempo indeterminato; si supera la contrapposizione tra personale attualmente in servizio presso la nostra ASL BT (in particolare Infermieri) a tempo determinato e gli idonei inseriti nella graduatoria concorsuale dell'ASL Bari essendoci gli spazi per favorire, mediante la proroga dei contratti seppur al 31.12.2018, l'utilizzo della graduatoria concorsuale e contestualmente consentire il percorso di salvaguardia per l'accesso al nuovo concorso a salvaguardia dei Livelli Essenziali di Assistenza e del Diritto alla Salute dei Cittadini», spiegano Luigi Marzano, Giovanni Stellacci, Carlo Quacquarelli ed Antonio Matarrese.
  • Asl BT
Altri contenuti a tema
Stabilizzazioni Asl Bat, (Fp Cgil): “Che fine fanno per gli operatori rimasti fuori?” Stabilizzazioni Asl Bat, (Fp Cgil): “Che fine fanno per gli operatori rimasti fuori?” Nella Bat ci sarebbe un esubero di 160 infermieri. Preoccupazione da parte della segreteria provinciale
Il servizio Cup della Asl/Bt sarà potenziato su tutto il proprio territorio Il servizio Cup della Asl/Bt sarà potenziato su tutto il proprio territorio Il Dg Delle Donne assicura tempi rapidi per offrire alla cittadinanza un sistema di prenotazione sempre più efficiente
Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina «Dopo tanti anni di lavoro precario, in tempi come questi la notizia è doppiamente importante»
Futuro più sereno per 103 dipendenti Asl/Bt. Le "storie" dei precari "storici" Futuro più sereno per 103 dipendenti Asl/Bt. Le "storie" dei precari "storici" «Una giornata di festa» dichiara il presidente della regione Emiliano
Il personale precario della Asl BT firma il contratto a tempo indeterminato Il personale precario della Asl BT firma il contratto a tempo indeterminato La firma per 103 dipendenti domani nella sala riunioni del presidio ospedaliero "San Nicola Pellegrino" di Trani
Al via anche nella Bat la campagna antinfluenzale Al via anche nella Bat la campagna antinfluenzale Vaccino n. 1 al dott. Riccardo Matera, il direttore non si fa "influenzare"
Asl Bat: dal 13 novembre in 104 non saranno più precari Asl Bat: dal 13 novembre in 104 non saranno più precari Lo annuncia la Fp Cgil. Si tratta di personale in possesso dei requisiti previsti dalla riforma Madia
Ed in serata arriva la notizia: prorogati gli infermieri con contratto in scadenza il 31 ottobre Ed in serata arriva la notizia: prorogati gli infermieri con contratto in scadenza il 31 ottobre "La Regione Puglia ha valutato positivamente la nostra richiesta", il commento dell'avv. Delle Donne, Dg della Asl Bt
© 2001-2018 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.