Scuola - Protezione Civile
Scuola - Protezione Civile
Scuola e Lavoro

A scuola con i volontari della Protezione Civile

A Spinazzola si celebra la Settimana Nazionale della Protezione Civile: una serie di appuntamenti che possono salvare la vita

contatto con le donne e gli uomini del Servizio Nazionale della Protezione Civile, un sistema integrato, un grande network, quasi unico al mondo che opera 24 ore al giorno per la prevenzione e la protezione dai rischi.

Anche il Comune di Spinazzola ha aderito alla manifestazione nazionale mettendo in campo da lunedi 14 ottobre, una serie di incontri formativi rivolti a studenti, docenti, personale ATA e genitori.

Durante le attività organizzate con il supporto della Provincia Barletta Andria Trani ed in collaborazione con l'Istituto Omnicomprensivo "Mazzini – DeCesare" e il SER Spinazzola si tratteranno temi che vanno dal primo soccorso alla gestione di emergenza in area pubblica, dalla gestione psicologica della paura alla sicurezza dei lavoratori.

La Settimana della Protezione Civile a Spinazzola si concluderà venerdi 18 ottobre con un'esercitazione pratica cui parteciperanno gli studenti del plesso scolastico Mazzini-De Cesare nella quale si simulerà una evacuazione in seguito ad un evento sismico, con allestimento di un campo di prima accoglienza.

L'obiettivo della Settimana non è solamente quello di presentare le attività delle componenti e delle strutture operative della Protezione civile. L'obiettivo è l'incontro, lo stare insieme, conoscersi, ma soprattutto sottolineare cosa è importante nel mondo di oggi e nella vita quotidiana per rischiare sempre meno le nostre vite, le nostre attività, i nostri beni per le calamità naturali.

Al centro di tutto ci saranno infatti le "buone pratiche di prevenzione dai rischi" ma non solo, si parlerà tantissimo di resilienza. Quella capacità che tante volte le nostre comunità hanno dimostrato di avere in abbondanza. La capacità cioè di ripartire, di ricostruire non solo in senso letterale ma anche metaforico, le strade, le case, i palazzi e l'anima delle comunità colpite da tragedie come terremoti, alluvioni, frane, eruzioni vulcaniche, tsunami o grandi incidenti industriali.

"Abbiamo fortemente voluto aderire alla manifestazione nazionale e mostrare alla popolazione quella straordinaria macchina organizzativa su cui possiamo contare in caso di eventi calamitosi e pronta ad intervenire in pochissime ore" dichiara Bruna Glionna, Assessore con delega alla Protezione Civile" E' un'occasione importante per promuovere e diffondere la consapevolezza della cultura di protezione civile e fornire consigli pratici per l'adozione di comportamenti consapevoli e misure di autoprotezione da parte dei cittadini, perché il miglior modo di difendersi dai rischi è conoscerli. A nome della nostra comunità vorrei ringraziare i volontari della Protezione Civile, veri e propri angeli custodi, per lo straordinario lavoro, spesso nascosto , che compiono quotidianamente per garantire la nostra sicurezza"


Settimana Nazionale Protezione Civile
Programma completo
Spinazzola, 14-18 ottobre 2019

Lunedi 14 ottobre, 9.00-13.00
Palestra Scuola Mazzini
Il primo soccorso
Incontro rivolto a: Studenti

Martedi 15 ottobre, 9.00-13.00
Liceo Linguistico
Il primo soccorso
Incontro rivolto a: Studenti

Mercoledi 16 ottobre, ore 15.00-19.00
Salone Aurora Salomone
Compiti per la tutela della sicurezza dei lavoratori, gestione di una emergenza in area pubblica
Gestione psicologica delle emozioni … la paura
Incontro rivolto a: Dirigenti, docenti, personale ATA e genitori

Venerdi 18 ottobre, ore 9.00-12.30
Plesso Scolastico "Mazzini-De Cesare"
Simulazione di evento critico
Evacuazione, messa in sicurezza, ricognizione, triage, medevac, accoglienza
Attività rivolta a: studenti, dirigenti, docenti, personale ATA




SNPCSNPCSNPCSNPCSNPC
  • scuola
Altri contenuti a tema
Contributi libri di testo e sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021 Contributi libri di testo e sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021 Procedura aperta fino al 20 luglio
Concorso docenti, Emiliano chiede al Ministro «Avvenga per titoli e non per esami» Concorso docenti, Emiliano chiede al Ministro «Avvenga per titoli e non per esami» Emiliano: «Scelta data la ristrettezza dei tempi e le difficoltà logistiche dovute alla crisi sanitaria»
In arrivo oltre un milione di euro per scuole dell'infanzia paritarie In arrivo oltre un milione di euro per scuole dell'infanzia paritarie L’assessore Leo: «Un primo intervento urgente per fronteggiare il momento di crisi»
Didattica a distanza, tablet agli studenti di Spinazzola consegnati dai carabinieri Didattica a distanza, tablet agli studenti di Spinazzola consegnati dai carabinieri Iniziativa nata dall'accordo con l'Istituto Superiore “De Nora– Lorusso” di Altamura
Didattica a distanza, 210mila euro per le scuole della Bat Didattica a distanza, 210mila euro per le scuole della Bat Dalla Regione altri 40mila euro per interventi strutturali
Borse di studio 2019/2020 per gli studenti di scuola superiore Borse di studio 2019/2020 per gli studenti di scuola superiore Il bando della Regione Puglia con scadenza il 13 marzo
Dalla Provincia Bat 300mila euro per 30 scuole Dalla Provincia Bat 300mila euro per 30 scuole Serviranno a verificare lo stato dei solai e controsoffitti degli istituti
Maturità 2020, materie della seconda prova e novità Maturità 2020, materie della seconda prova e novità Annunciate dal Ministro Azzolina
© 2001-2020 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.