letture
letture
Attualità

La dott.ssa Maria Filograsso legge: "I racconti mai raccontati"

Iniziativa in collaborazione con gli "Sportivi Liberi Pensanti"

L'esperta di teatro e scrittura creativa, dott.ssa Maria Filograsso in collaborazione con gli "Sportivi Liberi Pensanti" legge: "I racconti mai raccontati"

E' il risultato di un lavoro incentrato sulla fantasia e le emozioni di ciascun partecipante al progetto che, attraverso incipit immaginari e ludici, ha creato storie mai scritte e mai lette che oggi è lieta di presentare al pubblico.

Dalle ore 18.00 di giovedì 7 giugno, a Spinazzola, una lettura aperta al pubblico degli scritti della dott.ssa esperta in pedagogia teatrale Maria Filograsso - a seguito del progetto teatro "scrittura creativa" con Gli "Sportivi Liberi e Pensanti" ospiti della R.E.M.S. di Spinazzola Asl/Bt - dirigente responsabile U.O.S.V.D., dott. A. Lattanzio, dirigente psicologa dott.ssa G. Lombardo.
Gli utenti ospiti della R.E.M.S. saranno accompagnati dai tecnici della riabilitazione psichiatrica G. Decorato, M. Mari.
Si tratta di una aperitivo raccontato presso il bar Buccomino, in via Enrico Berlinguer, a Spinazzola.

L'invito quindi è rivolto a tutti "Ad assistere e condividere con noi, la tappa di un percorso di riabilitazione creativa che rivela sentimenti propri dell'uomo ovvero di solidarietà e partecipazione emotiva. L'evento è stato fortemente voluto, unico, a sottolineare la specialità che ogni essere umano conserva ed è capace di mettere in gioco, per rinascere in se stesso e con gli altri".

Si ringrazia in particolar modo per questo nuovo e tanto desiderato evento di condivisione la signora Patrizia D'Innella, socia della F.I.D.A.P.A. di Spinazzola, il dott. Lattanzio, la dott.ssa G. Lombardo, i Tecnici G. Decorato e M. Mari, la dott.ssa Satte, il Bar Buccomino, il Gruppo informale FarfactoryLab, Blue_wave Scritture a Sud.
locandina
  • Fidapa sez. Spinazzola
  • Asl BT
  • Rems
Altri contenuti a tema
118, Ventola: «Più medici a bordo delle ambulanze e mantenere le postazioni fisse di Minervino e Spinazzola» 118, Ventola: «Più medici a bordo delle ambulanze e mantenere le postazioni fisse di Minervino e Spinazzola» Il consigliere regionale: «Fondamentale riconoscere Trani e Canosa come "zone carenti"»
118, Patruno: «Spinazzola avrà ancora due ambulanze in servizio» 118, Patruno: «Spinazzola avrà ancora due ambulanze in servizio» Il Sindaco: «Restano alcune criticità sulla carenza dei medici. Invito i cittadini a non allarmarsi»
118, l'Asl Bt: «L'assetto delle postazioni resterà invariato» 118, l'Asl Bt: «L'assetto delle postazioni resterà invariato» L'esito del tavolo di confronto con i Sindaci dei dieci Comuni della Provincia
Servizio 118 internalizzato, Dimatteo: «Valorizziamo le professionalità» Servizio 118 internalizzato, Dimatteo: «Valorizziamo le professionalità» Le 18 postazioni della Bat affidate in house providing alla società Sanitaservice
Via alle procedure di internalizzazione del servizio 118 nella Bat Via alle procedure di internalizzazione del servizio 118 nella Bat Fials: «Si faccia presto per dare dignità lavorativa agli autisti del territorio»
L'area patrimonio Asl Bt vince un premio nazionale sulle buone pratiche L'area patrimonio Asl Bt vince un premio nazionale sulle buone pratiche Riconoscimento assegnato da diverse associazioni di pazienti
Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno La soddisfazione della Fials: «È un grande risultato»
Fials chiede all'Asl Bt la proroga di tutti i contratti in scadenza il 30 giugno Fials chiede all'Asl Bt la proroga di tutti i contratti in scadenza il 30 giugno Somma e Di Liddo: «Si proceda alla stabilizzazione di tutto il personale a tempo determinato»
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.