Emporio sociale Spinazzola
Emporio sociale Spinazzola
Vita di città

Nasce l’Emporio Sociale Comunale di Spinazzola

Comune e Caritas interparrocchiale insieme per sostenere le famiglie più bisognose

E' stata firmata la convenzione tra il Comune di Spinazzola e la Diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva delle Fonti per la gestione dell'Emporio Sociale Comunale di Spinazzola.

"Si tratta un prezioso esempio di proficuo lavoro sinergico tra istituzione pubblica e mondo del volontariato. " Annuncia la novità il Sindaco di Spinazzola Michele Patruno "Sarà un luogo fisico, un vero e proprio "supermarket" solidale dove le famiglie di Spinazzola in difficoltà potranno rivolgersi, non solo in questo periodo di crisi pandemica, per avere risposte concrete ai propri bisogni e soprattutto per evitare che neanche una briciola di solidarietà possa andare sprecata.
Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno agevolato la realizzazione di questo progetto, prima di tutto S.E. Mons. Giovanni Ricchiuti Vescovo della Diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva delle Fonti, per l'attenzione che da sempre ha rivolto alla nostra comunità. Un ringraziamento particolare a Don Michele e Padre Gianni delle Parrocchie San Pietro Apostolo e Maria SS.Annunziata, da sempre in prima linea, per aver sollecitato l'iniziativa e non averci fatto mai mancare sostegno e conforto"
All'Emporio Sociale Comunale potranno rivolgersi tutti i cittadini residenti nel Comune di Spinazzola che vivono in condizioni di disagio economico e sociale dove sarà possibile reperire gratuitamente e in totale autonomia, i beni necessari al sostentamento della propria famiglia.

Quindi non più solo la distribuzione periodica di pacchi alimentari, ma una sorta di supermarket in piena regola con tanto di scaffali, cassa e carrelli, dove i beneficiari potranno "fare la spesa " tra i prodotti di prima necessità a disposizione e utilizzando, per pagare, una tessera con punti a scalare.

In questo modo il progetto avrà anche una finalità educativa oltre che assistenziale. Si punterà infatti a responsabilizzare la persona a gestire al meglio ciò che si ha a disposizione "acquistando" solo ciò di cui si ha reale necessità, evitando così gli sprechi.

"Grazie al Sindaco e all'Amministrazione Comunale di Spinazzola per questo cammino di vicinanza e solidarietà" dichiara S.E. Mons. Giovanni Ricchiuti "E' un bellissimo segno, una collaborazione tra la comunità civile e sociale di Spinazzola e la comunità ecclesiale da sempre aperta alle necessità dei poveri e dei bisognosi per venire incontro alle necessità e ai bisogni di coloro che chiedono solidarietà e vicinanza in questo particolare momento complesso e difficile che stiamo vivendo, non solo in Italia ma nel mondo intero."

L'Emporio Sociale Comunale sarà ubicato all'interno dei locali di proprietà comunale di Corso Vittorio Emanuele, 204, messi a disposizione dal Comune di Spinazzola che si è impegnato anche al pagamento delle utenze.
  • Mons. Giovanni Ricchiuti
  • Diocesi Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti
  • Caritas
  • Emporio Sociale
Altri contenuti a tema
“Ci stiamo!”, i giovani della Diocesi incontrano i vescovi pugliesi “Ci stiamo!”, i giovani della Diocesi incontrano i vescovi pugliesi Domani l'evento nella Basilica San Nicola di Bari
La Diocesi cerca "Angeli Custodi" dei Beni Ecclesiastici La Diocesi cerca "Angeli Custodi" dei Beni Ecclesiastici Possibilità di volontariato per i giovani
Caritas e Chiesa ortodossa in campo per l'Ucraina. Raccolta di beni e fondi a Spinazzola Caritas e Chiesa ortodossa in campo per l'Ucraina. Raccolta di beni e fondi a Spinazzola Punti raccolta nella Diocesi e un conto corrente dedicato per donazioni
Emergenza Ucraina, a Spinazzola un punto raccolta umanitaria Emergenza Ucraina, a Spinazzola un punto raccolta umanitaria Allestito presso l'Emporio Caritas Cittadino
A Spinazzola una riflessione introduttiva al tempo quaresimale A Spinazzola una riflessione introduttiva al tempo quaresimale Questo pomeriggio nella Chiesa Purgatorio
Giornata diocesana dei fidanzati, incontro con Mons. Ricchiuti Giornata diocesana dei fidanzati, incontro con Mons. Ricchiuti Una mattinata sull'amore e la vita di coppia. Come prenotarsi
Trattato contro le armi nucleari, campane della Diocesi in festa nel 1° anniversario Trattato contro le armi nucleari, campane della Diocesi in festa nel 1° anniversario Iniziativa promossa in tutta Italia da associazioni come “Pax Christi”, presieduta dall’Arcivescovo, Mons. Giovanni Ricchiuti
Covid, in tutta la Diocesi sospesa la catechesi in presenza Covid, in tutta la Diocesi sospesa la catechesi in presenza Le disposizioni di Mons. Ricchiuti
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.