Cav. Giovanni Pomarico
Cav. Giovanni Pomarico
Speciale

“Orizzonti Solidali 2024”: destinati quasi 300mila euro per la dodicesima edizione

Ad aggiudicarsi oltre 255 mila euro sono 14 progetti; circa 40mila euro a due iniziative contro l’abbandono scolastico

Sono 16 i vincitori della dodicesima edizione del concorso 'Orizzonti Solidali', promosso dalla Fondazione Megamark di Trani in collaborazione con i supermercati A&O, Dok, e Famila e destinato al terzo settore pugliese.

La Fondazione destinerà quasi 300mila euro così ripartiti: oltre 255mila euro, contro i 250mila messi a bando, per 14 iniziative sociali, culturali e di assistenza sanitaria e circa 40mila per due progetti nell'ambito dell'abbandono scolastico, a fronte dei 30mila inizialmente previsti.

«Rinnovo i miei più vivi ringraziamenti a tutte le associazioni del terzo settore – dichiara il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione Megamark – che anche quest'anno hanno partecipato al bando 'Orizzonti Solidali', riponendo la loro fiducia nella Fondazione Megamark. Ogni anno la scelta diventa più ardua e difficile ma abbiamo valutato attentamente ogni singola proposta cercando di premiare i progetti più meritevoli, innovativi e che rispondono a bisogni concreti su tutto il territorio pugliese».

Dei 14 i progetti finanziati - sui 291 candidati da tutto il territorio pugliese - sei sono nel Barese, tre nella BAT, due a Foggia e uno, rispettivamente, nelle province di Taranto, Lecce e Brindisi. Otto iniziative interessano l'ambito dell'assistenza sociale, quattro quello dell'assistenza sanitaria e due riguarderanno la cultura.

Tra le iniziative premiate: incontri per genitori e bambini sui temi dell'affettività e dell'identità di genere; iniziative a supporto di caregiver che assistono familiari nelle sfide quotidiane poste dalla malattia; un tulipark e un laboratorio di composizione floreale per favorire l'inclusione sociale delle persone con disabilità; l'acquisto di un dispositivo che, grazie all'utilizzo della realtà virtuale riduce lo stress e il dolore di bambini ospedalizzati che necessitano di accesso venoso. E poi, ancora, un laboratorio di produzione di saponi e candele profumate in un carcere minorile; un progetto itinerante che raggiunge zone svantaggiate per diffondere l'arte teatrale attraverso l'esperienza, più intima e raccolta, della tenda; l'acquisto di un quad di emergenza, attrezzato per prestare un primo soccorso dove l'ambulanza non riesce ad arrivare.

Dopo l'esperienza positiva dello scorso anno, anche questa edizione di 'Orizzonti solidali' ha premiato un nuovo ambito, quello dell'abbandono scolastico, con l'obiettivo di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica tra gli adolescenti. Tra le 58 proposte pervenute sono stati selezionati due progetti: uno a Bari, che mira a formare, in un quartiere periferico e difficile, almeno venti giovani NEET (che non studiano e non lavorano) nelle arti ristorative e uno a Taranto, che promuove nelle scuole, tra i giovani studenti a rischio dispersione scolastica, le competenze digitali e le discipline STEM (scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche).

A partire dal 2012, anno della prima edizione di 'Orizzonti Solidali', sono circa 150 i progetti che hanno visto la luce in Puglia grazie a quasi tre milioni di euro donati complessivamente dalla Fondazione.

L'elenco completo dei vincitori è consultabile sul sito www.fondazionemegamark.it
  • Fondazione Megamark
Altri contenuti a tema
“Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi”, annunciata la cinquina dei romanzi finalisti “Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi”, annunciata la cinquina dei romanzi finalisti Il 24 luglio a Bisceglie l’evento di presentazione dei romanzi, mentre il 12 settembre la premiazione a Trani con Serena Dandini
Fondazione Megamark: 291 progetti concorrono alla 12^ edizione del bando "Orizzonti Solidali" Fondazione Megamark: 291 progetti concorrono alla 12^ edizione del bando "Orizzonti Solidali" Quasi sette milioni di euro per progetti finalizzati a favorire l’assistenza sociale, contrastare l’abbandono scolastico, promuovere la cultura
Al via la dodicesima edizione del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark Al via la dodicesima edizione del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark 250mila euro per sostenere iniziative negli ambiti dell’assistenza sociale, sanità, ambiente e cultura e 30mila euro per contrastare l’abbandono scolastico
Al via la nona edizione del concorso letterario "Premio Fondazione Megamark" Al via la nona edizione del concorso letterario "Premio Fondazione Megamark" L'iniziativa è rivolta alle opere prime di narrativa italiana
La Fondazione Megamark premia i giovani talenti con 51 borse di studio La Fondazione Megamark premia i giovani talenti con 51 borse di studio Un totale di oltre 72 mila euro, per i figli dei dipendenti del Gruppo
Grande successo per lo spettacolo di beneficenza della Fondazione Megamark Grande successo per lo spettacolo di beneficenza della Fondazione Megamark Sul palco la musica dei Modà, la comicità di Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, tanti ospiti d’eccezione e come special guest l’attore turco Can Yaman
Ultimissimi biglietti per l’evento di beneficenza della Fondazione Megamark al Palaflorio di Bari Ultimissimi biglietti per l’evento di beneficenza della Fondazione Megamark al Palaflorio di Bari Conducono la serata Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo: a chiudere l’evento i Modà in concerto
Sapo Matteucci con il romanzo "Per futili motivi" è il vincitore dell'ottava edizione del "Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi" Sapo Matteucci con il romanzo "Per futili motivi" è il vincitore dell'ottava edizione del "Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi" Ieri sera a Trani la cerimonia finale con Luca Ward e Neri Marcorè
© 2001-2024 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.