Campagne di Spinazzola
Campagne di Spinazzola
Territorio

Passa da Spinazzola l'alta via di trekking più lunga del mondo

Il Bosco di Acquatetta e il Basentello lungo il Sentiero Italia tracciato dal Club Alpino Italiano

Trekking e passeggiate completamente immersi nella natura, occasioni per conoscere il territorio e scoprirne le ricchezze nascoste. Fra i vari percorsi che attraversano il nostro territorio e solcano l'incontaminata Murgia, c'è anche il Sentiero Italia tracciato dal CAI, il Club Alpino Italiano, grazie all'aiuto delle sezioni regionali e alla passione di centinaia di volontari delle associazioni territoriali.

Con le sue 368 tappe, 6.880 chilometri e più di 350.000 metri di dislivello il Sentiero Italia CAI è l'alta via più lunga del mondo. Parte dalla Grotta Gigante, in provincia di Trieste, passa dalle Dolomiti, dai ghiacciai delle Alpi Cozie, dall'Appennino ligure, per i vigneti toscani, il centro Italia per poi diramarsi in diverse direzioni, proseguendo verso la Costiera Amalfitana, inoltrandosi nella Sila Grande fino alla Sicilia, o attraversando il Molise e la Puglia fino a Taranto. Non manca la Sardegna.

Ed è proprio lungo il tracciato che attraversa la nostra regione che, il percorso del "Trekking nelle Murge" fa tappa anche a Spinazzola.

«Con il progetto Sentiero Italia abbiamo un sogno, quello di unire l'Italia intera in un grande abbraccio, attraverso la percorrenza a piedi degli straordinari territori che il nostro Paese è in grado di offrire non appena si abbandona la strada asfaltata» - dichiarava Vincenzo Torti, Presidente Generale CAI. Un progetto ideato nel 1983 da un gruppo di giornalisti escursionisti, riuniti poi nell'Associazione Sentiero Italia. Individuato nel dettaglio il percorso, i posti tappa e la segnaletica, il Sentiero Italia venne inaugurato nel 1995.

Il tratto pugliese del Sentiero Italia CAI si sviluppa nella prima parte lungo l'altopiano delle Murge, da Bari a Cisternino, passando per Alberobello nella Murgia dei Trulli, poi tocca Castel del Monte, la fortezza medievale di Federico II, patrimonio dell'Unesco. Poi, da Spinazzola entra in Basilicata e ne attraversa il lembo più settentrionale con tre tappe.

Il cammino nelle Murge pugliesi è una continua scoperta tra natura, antiche tradizioni e storia. Parte da Castel del Monte la lunga tappa che conduce a Spinazzola, scendendo in direzione del Bosco Finizio. Dopo aver attraversato la foresta, si passa in una sella tra il Monte Scatella e l'Altura di Pulla e ci si dirige verso il Bosco dell'Acquatetta toccando quota 600 metri sul livello del mare. Segue una discesa fino all'abitato di Spinazzola da dove poi si riparte, procedendo verso il Vulture.

Da Spinazzola si scende nella valle formata dal fiume Basentello e si risale all'abitato di Palazzo San Gervasio. Con percorso a saliscendi, parallelamente alla Strada Provinciale 150, si raggiunge l'abitato di Venosa seguendo tratti di strada carrozzabile alternati a tratti di tratturo.
  • parco nazionale alta murgia
  • Bosco di Acquatetta
Altri contenuti a tema
Alta Murgia: un Parco per api e farfalle Alta Murgia: un Parco per api e farfalle Al via il progetto di tutela degli impollinatori del Parco
Francesco Tarantini eletto nel consiglio direttivo di Federparchi Francesco Tarantini eletto nel consiglio direttivo di Federparchi Con lui anche il pugliese Corrado Tarantino
Il Ministro Costa in visita al Parco dell'Alta Murgia: «Sinergia per creare una rete efficace» Il Ministro Costa in visita al Parco dell'Alta Murgia: «Sinergia per creare una rete efficace» Condivisi con il ministro la candidatura a Geoparco UNESCO e le azioni per lo sviluppo sostenibile del territorio
Alta Murgia Pulita fa tappa a Spinazzola, via i rifiuti dalle Cave di Bauxite Alta Murgia Pulita fa tappa a Spinazzola, via i rifiuti dalle Cave di Bauxite La campagna di volontariato ambientale di Legambiente e Parco Alta Murgia
Parte "Masserie 2.0", internet e servizi digitali anche nelle aree rurali Parte "Masserie 2.0", internet e servizi digitali anche nelle aree rurali Il progetto del Parco Nazionale Alta Murgia, Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel Italia
Parco Alta Murgia, Regione finanzia con circa 500mila euro la filiera del cinghiale Parco Alta Murgia, Regione finanzia con circa 500mila euro la filiera del cinghiale Ammesso a finanziamento il progetto pilota di cattura e macellazione del cinghiale selvatico
Contrasto agli incendi nel Parco dell'Alta Murgia, potenziati punti di avvistamento Contrasto agli incendi nel Parco dell'Alta Murgia, potenziati punti di avvistamento Controllo e approvvigionamento idrico in collaborazione con 17 aziende agro-zootecniche
Incendio ad Acquatetta, il presunto responsabile è un bracciante di Spinazzola Incendio ad Acquatetta, il presunto responsabile è un bracciante di Spinazzola L'uomo è stato denunciato. Ingenti i danni alla flora e alla fauna
© 2001-2020 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.