Parco Alta Murgia1
Parco Alta Murgia1
Territorio

Ponte del 25 aprile: eventi nel Parco dell'Alta Murgia

Un calendario ricco di attività dedicate agli amanti del turismo di natura

In vista del "ponte" del 25 Aprile, il Parco Nazionale dell'Alta Murgia propone un calendario ricchissimo di attività dedicate agli amanti del turismo di natura.

Dal 23 al 25 Aprile 2016 partirà il secondo campo residenziale di volontariato del gruppo Inachis Bitonto con cui si inaugureranno i lavori sul sentiero "Casette di Castigliolo" della lunghezza di 13 Km per equipaggiarlo come percorso escursionistico ad anello con bandierine segnapasso a vernice bianco rossa, e cartelli verticali di inizio sentiero, di località e direzionali. L'iniziativa, inserita nel piano di azioni della Carta Europea per il Turismo Sostenibile, porterà a 33 i chilometri di sentieri attrezzati dai volontari con segnaletica minima orizzontale e descritti nella guida "Passeggiate agro ecologiche" del Parco dell'Alta Murgia. Questa volta alla formula "48 ore da Volontario" si aggiunge un corso di formazione sostenuto dai docenti Nico Tedesco e Fabio Boaretto, esperti nel settore della rete sentieristica pugliese, che permetterà ai volontari di qualificarsi e agire con disinvoltura e maggiore competenza valorizzando l'Alta Murgia nell'ottica dello sviluppo di una mobilità dolce e sostenibile. Il programma completo è disponibile sul sito www.inachis.org. Per info e prenotazioni: bitonto@inachis.org

Da Sabato 23 a Lunedì 25 Aprile torna la Transmurgiana in Mountain Bike, attività inserita nel programma di azioni della Carta Europea per il Turismo Sostenibile. Per tre giorni gli appassionati di mountain bike percorreranno il territorio murgiano in mountain bike (percorso complessivo: 205 km, difficoltà medio-alta) attraversando i comuni del parco, visitando siti di interesse naturalistico e culturale, degustando prodotti tipici nelle masserie. Sono previste anche escursioni nei territori di Matera e lungo la costa (Trani e Bisceglie). Per tutte le informazioni: www.ciclomurgia.com

Domenica 24 e lunedi 25 il Gruppo Speleologico Ruvese propone un trekking di due giorni tra buon cibo e paesaggi mozzafiato. Due giorni di attività con trattamento di mezza pensione (cena e prima colazione) e possibilità di pernotto in struttura oppure in tenda. I partecipanti saranno condotti lungo un affascinante percorso di circa 30 km totali (circa 15 km giornalieri) che toccherà il "Sentiero Pasolini" e la zona archeologica di San Magno.

Il Centro Visite del Parco "Torre dei Guardiani" propone, infine, due attività. Domenica 24 aprile, è in programma un'escursione a piedi a Santeramo in Colle, alla scoperta delle Quite in collaborazione con Legambiente Santeramo. La passeggiata, interamente in territorio di Santeramo, si snoda tra Murgia aperta, piccoli lembi di coltivi, rimboschimenti di conifere e le cosiddette Quite di Santeramo. Queste ultime sono antiche parcellizzazioni agricole, ciascuna delle quali fu data ai contadini a cavallo tra '800 e '900, affinché le rendessero coltivabili e produttive. Per partecipare all'escursione è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all'indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com.

Sempre domenica 24 aprile, presso il Centro Visite del Parco, "Torre dei guardiani", in agro di Ruvo di Puglia, sarà possibile partecipare a una osservazione astronomica alla scoperta del sole, osservato attraverso due diversi telescopi, a due diverse lunghezze d'onda: prima in luce H-Alfa, per mezzo di un rifrattore solare e poi in luce bianca, per mezzo di un telescopio Newton. Prima dell'osservazione, gli esperti dell'AMSA, l'Associazione Molfettese Studi Astronomici, daranno cenni sui due diversi tipi di strumenti utilizzati: il rifrattore, erede del cannocchiale di Galileo, ed il riflettore Newton inventato dal famoso fisico inglese. Sono previsti due turni per l'osservazione: 10.30-11.30 e 11.30-12.30. Per partecipare al laboratorio è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all'indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com.

L'associazione Trekking Italia organizza un Trek giornaliero per il 25 aprile intitolato "Al passo della storia". Tra le mete interessate all'attività, la più grande dolina carsica dell'Alta Murgia, nota come Pulo di Altamura (circa 477 m) ricchissima di anfratti e grotte naturali abitate in epoca preistorica. Costeggiando il vallone di Lamalunga si raggiungerà il sito dell'Uomo di Altamura, ripercorrendo i passi dell'evoluzione naturale. Difficoltà: Alta. Info e prenotazioni: puglia@trekkingitalia.org - cel. 328/6275826
  • parco nazionale alta murgia
Altri contenuti a tema
"Da Belvedere a Belvedere": anche a Spinazzola l'iniziativa di "Camper...Ando" "Da Belvedere a Belvedere": anche a Spinazzola l'iniziativa di "Camper...Ando" Da domani al 19 maggio escursioni, enogastronomia e visite guidate nell'Alta Murgia
Il Parco dell'Alta Murgia e Spinazzola protagonisti del programma "Kilimangiaro" Il Parco dell'Alta Murgia e Spinazzola protagonisti del programma "Kilimangiaro" L'episodio è andato in onda ieri su Rai3
Casa Sanremo racconta le eccellenze del Parco dell'Alta Murgia Casa Sanremo racconta le eccellenze del Parco dell'Alta Murgia Oggi, alle 16:00, andrà in onda un servizio dedicato nel programma "L'Italia in Vetrina"
Un bando per la gestione sostenibile dei rifiuti nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia Un bando per la gestione sostenibile dei rifiuti nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia Contributi per la promozione di compostiere di comunità
Il Parco dell'Alta Murgia festeggia i parchi centenari e certifica gli operatori turistici Il Parco dell'Alta Murgia festeggia i parchi centenari e certifica gli operatori turistici Prevista la firma del memorandum del progetto Medusa
Dolce tramonto sulla Murgia fra escursionismo e visite guidate Dolce tramonto sulla Murgia fra escursionismo e visite guidate L'iniziativa toccherà Minervino Murge nella giornata di domenica
Lotta agli incendi boschivi: riuniti nel Parco dell'Alta Murgia tutti i soggetti coinvolti Lotta agli incendi boschivi: riuniti nel Parco dell'Alta Murgia tutti i soggetti coinvolti In questi giorni prenderà il via un'apposita campagna di sensibilizzazione
Tutela della biodiversità nel Parco Alta Murgia contro la deriva degli alimenti "Frankenstein" e le scorribande dei cinghiali Tutela della biodiversità nel Parco Alta Murgia contro la deriva degli alimenti "Frankenstein" e le scorribande dei cinghiali Prosegue la raccolta firme della petizione di Coldiretti
© 2001-2024 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.