Ambulatorio terapia del dolore
Ambulatorio terapia del dolore
Enti locali

Terapia del dolore, nel 2021 oltre 14mila prestazioni nella Bat

L’Unità operativa di Barletta unico centro prescrittore Asl per la cannabis a scopi terapeutici

Più di 14mila prestazioni erogate in regime ambulatoriale nel corso del 2021, 15 piani terapeutici per la prescrizione di cannabis in un anno e una attività domiciliare di posizionamento di accessi venosi attivata da settembre scorso: l'unità operativa di Terapia del Dolore di Barletta, diretta dal dottor Michele Debitonto, è sempre di più un punto di riferimento per i pazienti affetti da dolore cronico.

Le prestazioni vengono erogate sia in favore dei pazienti ricoverati presso l'ospedale Dimiccoli che in regime ambulatoriale per i cittadini provenienti dall'esterno e da settembre, per facilitare l'assistenza dei pazienti impossibilitati a raggiungere la struttura, è stato attivato anche un servizio domiciliare. "Il posizionamento di accessi venosi diventa necessario in caso di terapie prolungate che richiedono infusioni a lungo termine o ripetute – dice il responsabile Michele Debitonto – e per andare incontro alle esigenze di chi non può raggiungere la struttura abbiamo attivato un servizio domiciliare che ci consente di andare a casa del paziente e operare in totale sicurezza ed efficacia".

La terapia del dolore viene somministrata per la gestione di dolore cronico sia oncologico che di altra natura. L'Unità operativa di Terapia del Dolore di Barletta, inoltre, è l'unica della Asl Bt che eroga cannabis a scopi terapeutici: "Ci atteniamo naturalmente alle indicazioni che sono state emanate dalla Regione Puglia e che hanno previsto le patologie o i casi nei quali è possibile fare ricorso alla cannabis per scopi terapeutici – continua Debitonto - spesso si tratta di situazioni nelle quali con altre terapie e altri trattamenti non sono stati ottenuti i risultati attesi".

"La scelta di attivare una unità operativa a valenza dipartimentale di terapia del dolore è stata strategica e lo dimostrano i numeri importanti registrati nel corso del 2021. Il servizio è rivolto a pazienti ricoverati presso la struttura ma anche e soprattutto a pazienti provenienti dall'esterno. Sempre di più il ricorso dalla terapia del dolore può rendere gestibili e tollerabili dolori cronici anche non necessariamente di natura oncologica – dice Alessandro Delle Donne, Commissario straordinario della Asl Bt - nella Asl Bt ci sono altri centri di Terapia del Dolore sia a Bisceglie che ad Andria e in tutti i casi la richiesta di assistenza trova la giusta risposta in termini di competenza, capacità di presa in carico e gestione delle singole situazioni – dice Alessandro Delle Donne, Commissario straordinario della Asl Bt – a Barletta sono da mettere in evidenza anche le collaborazioni attive con le associazioni convenzionate per l'assistenza domiciliare ai malati oncologici, con la Psicologia clinica per il supporto psicologico ai sofferenti di dolore cronico, con il servizio di geriatria distrettuale, con i fisiatri del territorio e con l'hospice di Minervino Murge. L'approccio medico non può che basarsi su sentimenti di grande umanità e capacità professionali all'altezza del compito per offrire, ai pazienti ed alle loro famiglie, tutto l'apporto possibile attraverso le terapie più idonee ed innovative volte ad alleviare i dolori cronici. È un servizio potenziato negli anni di cui siamo davvero orgogliosi. Attraverso la rete medica ed associazionistica creata oggi siamo in grado di rispondere alle esigenze di tutto il territorio".

Nell'anno 2021 sono state erogate nel complesso le seguenti prestazioni:
• 14.085 prestazioni di terapia del dolore in regime ambulatoriale di cui 812 prime visite per la terapia del dolore (nuovi utenti che accedono per la prima volta);
• 769 impianti di accessi vascolari di cui 25 impiantati a domicilio (attività domiciliare avviata nel mese di settembre 2021);
• 213 prestazioni erogate in regime di day service;
• 73 visite bedsite ai degenti;
• 15 piani per la prescrizione di cannabis a scopi terapeutici.

Gli ambulatori di Terapia del Dolore ed Accessi Vascolari sono attivi tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 14 ed il lunedì, martedì, mercoledì e giovedì anche dalle ore 14 alle ore 20.
  • Asl BT
Altri contenuti a tema
Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno La soddisfazione della Fials: «È un grande risultato»
Fials chiede all'Asl Bt la proroga di tutti i contratti in scadenza il 30 giugno Fials chiede all'Asl Bt la proroga di tutti i contratti in scadenza il 30 giugno Somma e Di Liddo: «Si proceda alla stabilizzazione di tutto il personale a tempo determinato»
Un tirocinio formativo nella ristorazione per gli ospiti della Rems Un tirocinio formativo nella ristorazione per gli ospiti della Rems Sarà svolto al Buccomino Bistrot di Giusy e Rocco Buccomino
Asl Bt, 71 infermieri assunti a tempo indeterminato Asl Bt, 71 infermieri assunti a tempo indeterminato Il direttore generale Dimatteo: «Tanti giovani tornano a lavorare nella loro provincia»
Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Solo il 56% dei cittadini spinazzolesi ha ricevuto anche la terza dose
Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt L'azienda e l'organizzazione sindacale si sono ripromesse un confronto serrato a cadenza mensile per affrontare le diverse problematiche
Manifestazione della Cgil davanti alla sede della Asl Manifestazione della Cgil davanti alla sede della Asl Ileana Remini: «Gli impegni non possono essere disattesi, servono risposte certe subito»
Giornata mondiale dell'asma, visite gratuite pediatriche nella Bat Giornata mondiale dell'asma, visite gratuite pediatriche nella Bat Le attività ambulatoriali saranno svolte nei reparti dei tre ospedali del territorio. Date e orari
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.