Puglia zona rossa
Puglia zona rossa
Attualità

La Puglia resta zona rossa sino al 30 aprile

La conferma del Ministro Speranza. FDI: «La gestione dell'emergenza sia commissariata»

La Puglia rimarrà zona rossa sino al 30 aprile. È quanto stabilito da una ordinanza firmata dal ministro della salute Roberto Speranza che colloca la nostra regione tra quelle con maggiori restrizioni finalizzate al contenimento del contagio.

La Puglia sarà rossa insieme a Valle d'Aosta e Sardegna. Tutte le altre regioni invece rimangono arancioni.

Una decisione che ha portato ad una inevitabile polemica politica con il gruppo di Fratelli d'Italia, compatto, che chiede che la gestione dell'emergenza in Puglia sia affidata ad un commissario.

Nella nota congiunta dei sei consiglieri regionali di Fratelli d'Italia (Luigi Caroli, Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Renato Perrini, Francesco Ventola e il capogruppo Ignazio Zullo) e degli onorevoli Marcello Gemmato e Raffaele Fitto, si legge: «Mentre nelle altre Regioni si parla di riaperture già da lunedì prossimo, 26 aprile, con un certo sollievo per molti operatori economici, la Puglia permane in zona rossa e non certo per un solo errore e neppure per una disorganizzazione di qualche giorno. Paghiamo le conseguenze dell'inadeguatezza del duo Emiliano-Lopalco. Per questo Fratelli d'Italia ribadisce la necessità del commissariamento della gestione Covid in Puglia facendo appello a tutte le forze politiche di Governo nazionale, a maggiore ragione alle forze politiche che con noi in Puglia condividono l'opposizione al governo Emiliano».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, 979 nuovi casi positivi e 21 decessi in Puglia Covid, 979 nuovi casi positivi e 21 decessi in Puglia Cala l'incidenza di contagio con 11543 test effettuati
Si torna al bar e al ristorante, riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Si torna al bar e al ristorante, riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Più libertà anche negli spostamenti ma resta il coprifuoco
La Puglia in zona gialla, cosa cambia da lunedì La Puglia in zona gialla, cosa cambia da lunedì Lopalco: «Non è un liberi tutti»
Coronavirus, 870 nuovi casi su 11mila tamponi Coronavirus, 870 nuovi casi su 11mila tamponi Sono 20 i decessi in Puglia
Covid, tasso di contagio al 7%. Sono 877 i nuovi casi in Puglia Covid, tasso di contagio al 7%. Sono 877 i nuovi casi in Puglia Registrati 27 decessi
Covid, in Puglia scende la percentuale di tamponi positivi: sono 1171 Covid, in Puglia scende la percentuale di tamponi positivi: sono 1171 Si contano anche 12 morti in un solo giorno
Covid, più di 1000 nuovi casi in Puglia. Ancora tanti i decessi Covid, più di 1000 nuovi casi in Puglia. Ancora tanti i decessi 34 i morti nella regione
Covid, domenica drammatica in Puglia: 52 morti Covid, domenica drammatica in Puglia: 52 morti Meno di 6000 i tamponi effettuati, 350 i positivi
© 2001-2021 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.