Dottore
Dottore
Attualità

Medico di famiglia, assegnazione revocata

Il Sindaco rassicura: «Meri intoppi burocratici, la procedura è rinviata a giovedì»

Cavilli, procedure farraginose, chi più ne ha più ne metta. Non c'è verso di chiudere la vicenda dell'assegnazione di un medico di famiglia per la comunità di Spinazzola, la meno popolosa dell'intera Bat. Il Sindaco Michele Patruno, mercoledì 2 novembre, ha preannunciato la risoluzione della vicenda (link all'articolo) sulla base di informazioni ricevute dall'Asl Bt ma poche ore dopo è emerso un inghippo.

Il dottor Mauro Ferrante, riconosciuto inizialmente quale assegnatario, ha rivelato: «L'assegnazione della zona carente come medico di famiglia mi è stata revocata dall'azienda sanitaria locale per un "disguido burocratico". Verrà quindi indetta nuova convocazione per la fine della prossima settimana. Ringrazio tutti per la manifestazione di stima e accoglienza che mi avete espresso.Resto sempre a disposizione come medico di continuità assistenziale (ex guardia medica)».

Il primo cittadino è intervenuto nelle ultime ore per rassicurare la comunità: «Nessun problema per il medico di famiglia. Per un disguido tecnico nella trasmissione delle pec di convocazione dei medici in graduatoria, l'Asl ha dovuto annullare la procedura posta in essere e, di conseguenza, riconvocare tutti i medici. Pertanto l'individuazione del medico di famiglia sarà semplicemente rinviata a giovedì 10 novembre».

Patruno si è scagliato anche contro gli avversari politici: «Nonostante qualcuno voglia creare inutili allarmismi, tali da indurre in errore anche illustri ed ignare personalità, invito tutti a non lasciarsi turbare da notizie esclusivamente e artatamente volte a screditare, con nauseante sistematicità, l'operato dell'amministrazione e del sottoscritto in particolare. Indipendentemente dal nome che verrà individuato, giovedì prossimo, Spinazzola avrà il suo medico di famiglia» ha concluso.
  • Asl BT
  • comune di spinazzola
  • Michele Patruno
  • medico
Altri contenuti a tema
"Fuori dal Comune": l'amministrazione di Spinazzola incontra i cittadini "Fuori dal Comune": l'amministrazione di Spinazzola incontra i cittadini Il dialogo avverrà giovedì 9 maggio
«Congratulazioni Maria Luigia Carbone», il plauso del sindaco Patruno «Congratulazioni Maria Luigia Carbone», il plauso del sindaco Patruno «Risultato eccezionale che ci inorgoglisce come comunità»
Assemblea dei soci di “Siti Storici Grimaldi”, Patruno: «Grande opportunità per Spinazzola» Assemblea dei soci di “Siti Storici Grimaldi”, Patruno: «Grande opportunità per Spinazzola» A Roma presenti i sindaci di tutta Italia cari alla famigli Grimaldi
Casa di riposo a Spinazzola, Patruno: «Occorre ricominciare da capo» Casa di riposo a Spinazzola, Patruno: «Occorre ricominciare da capo» La nota stampa in cui il primo cittadino chiarisce le dinamiche della struttura a servizio della città
Salute mentale: a Spinazzola ragazzi in aula con i "libri viventi" Salute mentale: a Spinazzola ragazzi in aula con i "libri viventi" Presentato il progetto di prevenzione “Io posso se conosco. Storie di resilienza”
Auguri Linfa! Festa di piazza per il 1° compleanno della piccola nata a Spinazzola Auguri Linfa! Festa di piazza per il 1° compleanno della piccola nata a Spinazzola Il sindaco Patruno: «È un dono per la nostra comunità, e noi abbiamo condiviso tutti insieme i festeggiamenti»
Sirene a Spinazzola nella notte, il sindaco: "Nessun allarme" Sirene a Spinazzola nella notte, il sindaco: "Nessun allarme" Il primo cittadino rassicura la cittadinanza dopo un post falso che denunciava atti criminali
A Spinazzola attivi due nuovi ecotomografi di ultima generazioni A Spinazzola attivi due nuovi ecotomografi di ultima generazioni Vanno a potenziare gli ambulatori di radiologia e cardiologia
© 2001-2024 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.