Salute
Salute
Attualità

Coronavirus, il decalogo di indicazioni di prevenzione da seguire

Dieci corretti comportamenti messi a punto da Istituto Superiore di Sanità e Ministero della salute

L'Istituto Superiore di Sanità (ISS) e il Ministero della Salute hanno messo a punto il decalogo per informare correttamente i cittadini in merito al Coronavirus, raccogliendo l'adesione degli ordini professionali medici e delle principali società scientifiche e associazioni professionali, oltre che della Conferenza Stato Regioni.

In dieci punti sono state riunite le principali indicazioni di prevenzione contro il nuovo coronavirus Sars-CoV-2 e le più frequenti fake news circolanti, puntualmente smentite.

«L'impegno per prevenire l'epidemia da Sars-Cov-2 passa anche attraverso i comportamenti, che devono essere basati su informazioni corrette. Oggi il virus non circola nel nostro paese, ma seguire le misure raccomandate, a partire dal lavaggio delle mani, ci aiuta a prevenire questa e anche altre patologie infettive – commenta il Presidente dell'ISS Silvio Brusaferro -. Questo 'decalogo' rappresenta anche un bell'esempio di come istituzioni e professionisti garantiscano risposte unitarie ad una possibile minaccia per la nostra salute».

Ecco i dieci messaggi del manifesto:
  1. Lavati spesso le mani
  2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
  3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
  4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci
  5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici,a meno che siano prescritti dal medico
  6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
  7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate
  8. I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi
  9. Contatta il Numero Verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni
  10. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus
  • Salute
Altri contenuti a tema
Coronavirus, vertice in Prefettura. Presente anche il sindaco Patruno Coronavirus, vertice in Prefettura. Presente anche il sindaco Patruno "Non ci sono casi nella BAT"
Coronavirus, Vito Montanaro: «Nessun allarme in Puglia» Coronavirus, Vito Montanaro: «Nessun allarme in Puglia» Precisazioni e indicazioni del direttore del Dipartimento Politiche della Salute della Regione Puglia
Coronavirus, attivati i protocolli nella Asl Bt Coronavirus, attivati i protocolli nella Asl Bt Massima attenzione e adesione ai protocolli regionali e ministeriali
Bimba di Spinazzola nasce in ambulanza, benvenuta al mondo Felisia Bimba di Spinazzola nasce in ambulanza, benvenuta al mondo Felisia Madre e figlia stanno bene
Coronavirus, anche in Puglia attiva la task force Coronavirus, anche in Puglia attiva la task force Emiliano: «Per qualsiasi dubbio i cittadini possono rivolgersi a medici di famiglia e pediatri»
Ottobre mese della prevenzione del tumore al seno: le iniziative nella Asl Bt Ottobre mese della prevenzione del tumore al seno: le iniziative nella Asl Bt Visite gratuite in collaborazione con la LILT
Il Campus della Salute chiude il tour 2019 a Spinazzola nel segno della prevenzione Il Campus della Salute chiude il tour 2019 a Spinazzola nel segno della prevenzione Dopo Canosa di Puglia e Minervino Murge, si conclude il tour nella sesta provincia pugliese
Il SER di Spinazzola al Campus della Salute di Minervino Murge Il SER di Spinazzola al Campus della Salute di Minervino Murge La manifestazione è patrocinata dall'ordine degli infermieri della BAT
© 2001-2020 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.