Cav. Giovanni Pomarico
Cav. Giovanni Pomarico
Speciale

Fondazione Megamark, 271 progetti concorrono all’undicesima edizione del bando "Orizzonti Solidali"

Grande attenzione al tema della dispersione scolastica. Pomarico: «Ci sta molto a cuore il futuro dei giovani, sono loro il perno della nostra società»

Sono 271 i progetti che concorrono all'undicesima edizione di 'Orizzonti solidali', il bando destinato alle organizzazioni del terzo settore pugliese promosso dalla Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, A&O e Famila, per sostenere iniziative da realizzare in Puglia.

Il concorso ha messo a disposizione 250mila euro per progetti negli ambiti dell'assistenza sociale, sanità, ambiente e cultura e, quest'anno, per la prima volta, si è arricchito di un nuovo ambito, quello dell'abbandono scolastico, al quale si sono destinati ulteriori 30mila euro.

La novità, finalizzata a contrastare il fenomeno della dispersione scolastica tra gli adolescenti, ha incontrato l'interesse del terzo settore pugliese che ha risposto proponendo ben 54 iniziative, ovvero una su cinque tra tutte quelle inviate.

Il maggior numero di progetti, 81, riguarda però l'assistenza sociale a sostegno di persone in condizione di disagio; 73 quelli che propongono iniziative culturali, con attività volte a favorire la promozione dell'arte e del sapere; 39, invece, sono le proposte in ambito ambientale, con iniziative di educazione e informazione ambientale, sviluppo sostenibile e arredo urbano mentre 24 i progetti in ambito sanitario, per un'assistenza sussidiaria a quella delle strutture pubbliche.

La richiesta di finanziamento complessiva sfiora i sei milioni e mezzo di euro per sostenere iniziative proposte da tutta la Puglia con il territorio barese a fare la parte del leone con 119 progetti, seguito dalla provincia di Taranto (42), Bat (39), Foggia (31), Lecce (23) e Brindisi (17).

«Ringrazio tutte le associazioni del terzo settore – dichiara il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione Megamark – per la fiducia riposta nella Fondazione e nel bando, che anche quest'anno ha riscontrato un grande entusiasmo. Ci impegneremo a valutare ogni singola proposta augurandoci di poter realizzare quanti più sogni possibili su tutto il territorio pugliese. Ci sta molto a cuore il futuro dei giovani, sono loro il perno della nostra società; con i progetti finalizzati a contrastare l'abbandono scolastico ci auguriamo di poter, anche solo in parte, contribuire a far sì che i ragazzi pugliesi possano superare le difficoltà e portare a termine gli studi».

La commissione giudicatrice, composta da rappresentanti della Fondazione Megamark e un esperto di responsabilità sociale di impresa, è già all'opera con la prima selezione delle proposte; i primi di giugno si passerà alla fase conoscitiva delle associazioni in short list che presenteranno i propri progetti alla commissione. Quelli più meritevoli saranno proclamati vincitori e assegnatari delle risorse entro fine giugno.

A partire dal 2012, anno della prima edizione di 'Orizzonti Solidali', sono 112 i progetti che hanno visto la luce in Puglia grazie a oltre due milioni di euro donati complessivamente dalla Fondazione. A causa della pandemia, nel 2020 la Fondazione non bandì il concorso, scegliendo di destinare 400mila euro al sistema sanitario pugliese. Quella del 2021/2022 fu invece un'edizione speciale, riservata a progetti dedicati all'emergenza in Ucraina.
  • Fondazione Megamark
Altri contenuti a tema
“Orizzonti Solidali 2024”: destinati quasi 300mila euro per la dodicesima edizione “Orizzonti Solidali 2024”: destinati quasi 300mila euro per la dodicesima edizione Ad aggiudicarsi oltre 255 mila euro sono 14 progetti; circa 40mila euro a due iniziative contro l’abbandono scolastico
Fondazione Megamark: 291 progetti concorrono alla 12^ edizione del bando "Orizzonti Solidali" Fondazione Megamark: 291 progetti concorrono alla 12^ edizione del bando "Orizzonti Solidali" Quasi sette milioni di euro per progetti finalizzati a favorire l’assistenza sociale, contrastare l’abbandono scolastico, promuovere la cultura
Al via la dodicesima edizione del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark Al via la dodicesima edizione del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark 250mila euro per sostenere iniziative negli ambiti dell’assistenza sociale, sanità, ambiente e cultura e 30mila euro per contrastare l’abbandono scolastico
Al via la nona edizione del concorso letterario "Premio Fondazione Megamark" Al via la nona edizione del concorso letterario "Premio Fondazione Megamark" L'iniziativa è rivolta alle opere prime di narrativa italiana
La Fondazione Megamark premia i giovani talenti con 51 borse di studio La Fondazione Megamark premia i giovani talenti con 51 borse di studio Un totale di oltre 72 mila euro, per i figli dei dipendenti del Gruppo
Grande successo per lo spettacolo di beneficenza della Fondazione Megamark Grande successo per lo spettacolo di beneficenza della Fondazione Megamark Sul palco la musica dei Modà, la comicità di Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, tanti ospiti d’eccezione e come special guest l’attore turco Can Yaman
Ultimissimi biglietti per l’evento di beneficenza della Fondazione Megamark al Palaflorio di Bari Ultimissimi biglietti per l’evento di beneficenza della Fondazione Megamark al Palaflorio di Bari Conducono la serata Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo: a chiudere l’evento i Modà in concerto
Sapo Matteucci con il romanzo "Per futili motivi" è il vincitore dell'ottava edizione del "Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi" Sapo Matteucci con il romanzo "Per futili motivi" è il vincitore dell'ottava edizione del "Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi" Ieri sera a Trani la cerimonia finale con Luca Ward e Neri Marcorè
© 2001-2024 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.