Fidapa Spinazzola
Fidapa Spinazzola
Eventi e cultura

La tutela delle donne, a Spinazzola un incontro con Fidapa

Si discuterà anche della Carta dei diritti della bambina

Il Direttivo Fidapa (Federazione Internazionale di Donne Arte, Professioni e Impresa) - Sezione di Spinazzola dedica un momento di dibattito alla figura femminile in occasione della settimana in cui ricorre la festa della donna.

Venerdì 11 marzo, alle ore 17.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Spinazzola, si terrà un importante Convegno su La tutela delle donne e Carta dei diritti della bambina.

Intervengono
Geny Ungolo Presidente Fidapa BPW Italy Sezione di Spinazzola
Antonio De Sario Assessore del Comune di Spinazzola

Maria Stante Magistrato del Tribunale di Potenza
Lella Ruccia Presidente Fidapa BPW Italy Sezione di Modugno e Vice Presidente Commissione Regionale per le pari o uortunità - Regione Puglia

Modera
Angela Letizia Ardito Giudice di Pace del Tribunale di Trani
Conclusioni
Maria Nuccio Presidente Fidapa BPW Italy Distretto Sud Est

Si accede con green pass rafforzato. E' obbligatorio l'uso della mascherina.
  • Fidapa sez. Spinazzola
Altri contenuti a tema
La dott.ssa Maria Filograsso legge: "I racconti mai raccontati" La dott.ssa Maria Filograsso legge: "I racconti mai raccontati" Iniziativa in collaborazione con gli "Sportivi Liberi Pensanti"
Ameluk - Tratto da una storia che potrebbe essere vera Ameluk - Tratto da una storia che potrebbe essere vera Il 16 maggio al Cineteatro Buccomino la proiezione del film di Mimmo Mancini
Riparte il cineforum targato Fidapa Riparte il cineforum targato Fidapa Marzo e Aprile all'insegna del cinema d'autore
La Fidapa incontra l'autore Luigi Sorrenti La Fidapa incontra l'autore Luigi Sorrenti Immagina il passato nel gotico Sud è il tema di un nuovo ciclo di incontri con l'autore
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.