Formedil edilizia andria
Formedil edilizia andria
Scuola e Lavoro

Aumentano gli infortuni nel settore delle costruzioni, maglia nera per la BAT

I dati dell'INAIL Puglia

Durante la Fiera professionale edilizia, costruzioni e impianti (SAIE) che si è svolta a Bari nei giorni scorsi, la direzione dell'INAIL Puglia ha fornito i dati relativi alle denunce di infortunio nel settore delle costruzioni.

Delle sei provincie pugliesi, la Bat è l'unica con un trend in aumento. Si è passati dalle 108 denunce nel 2015 alle 132 nel 2018. Le cause prevalenti riconosciute del fenomeno infortunistico sono: insufficiente o non corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza, inidoneità dei quadri elettrici di cantiere, ponteggi non montati correttamente, assenza della segnaletica della sicurezza, non corretta protezione delle aree di cantiere, non rispetto degli obblighi formativi e sottovalutazione generale dei rischi.

"Occorre intervenire tempestivamente per diffondere cultura della sicurezza e modelli organizzativi aziendali che riducano al minimo il rischio infortuni per i lavoratori", commenta Nico Disabato, segretario Fillea Bari-Bat.

"L'asseverazione prevista dal decreto legislativo 81 del 2008 rappresenta, sulla base delle statistiche ufficiali, un efficace strumento per far adottare modelli di organizzazione e di gestione della sicurezza da parte delle imprese utili al miglioramento delle condizioni dei lavoratori. L'asseverazione è un percorso di azione certificato finalizzato all'aumento del livello di qualità della sicurezza, attraverso i sistemi di gestione e dunque anche attraverso la verifica della loro efficace applicazione. Sicurezza in cantiere significa non solo meno infortuni, ma anche più qualità del lavoro e, infine, maggiore qualità del prodotto edilizio", concludono dalla Fillea Bari-Bat.
  • cgil bat
Altri contenuti a tema
Precari della sanità, Fp Cgil: «Traditi dalle azioni di governo» Precari della sanità, Fp Cgil: «Traditi dalle azioni di governo» Fp Cgil Bat in una nota a firma di Luigi Marzano e Rosa Matera
Agricoltura nella Bat, Flai Cgil: «Nessuna mancanza di manodopera» Agricoltura nella Bat, Flai Cgil: «Nessuna mancanza di manodopera» Il segretario generale della categoria Gaetano Riglietti focalizza l’attenzione su trasporto e DPI
«Ora e sempre Resistenza», Cgil e Anpi Bat celebrano il 25 aprile «Ora e sempre Resistenza», Cgil e Anpi Bat celebrano il 25 aprile Un video sulle pagine social per celebrare la Liberazione
Dalla Cgil Bat ai lavoratori: «Grazie ai nostri eroi» Dalla Cgil Bat ai lavoratori: «Grazie ai nostri eroi» I sindacati plaudono all’impegno e all’abnegazione di quanti assicurano il servizio sul territorio
Buoni spesa, servizio gratuito nei patronati della Cgil Bat Buoni spesa, servizio gratuito nei patronati della Cgil Bat Caaf a disposizione degli utenti in via telematica
Reddito di cittadinanza, D'Alberto: «I Comuni attivino Progetti di Utilità Collettiva» Reddito di cittadinanza, D'Alberto: «I Comuni attivino Progetti di Utilità Collettiva» Circa 5mila i percettori nella Bat ma solo Barletta sta procedendo alla progettazione dei PUC
Provincia Bat, Rsu: “Dopo anni di inerzia, importante schiarita nelle relazioni sindacali” Provincia Bat, Rsu: “Dopo anni di inerzia, importante schiarita nelle relazioni sindacali” Si apre la strada verso il nuovo contratto integrativo decentrato
Lotta al caporalato, al via la Rete del lavoro agricolo di qualità nella Bat Lotta al caporalato, al via la Rete del lavoro agricolo di qualità nella Bat Cgil e Flai: “Una battaglia di civiltà che così continuiamo a combattere”
© 2001-2020 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.