Francesco Liantonio
Francesco Liantonio
Territorio

Consorzio di tutela vini doc Castel del Monte, Liantonio confermato presidente

Sebastiano De Corato vicepresidente

Lo scorso 9 maggio si è svolta l'assemblea ordinaria dei soci del Consorzio di tutela vini Doc Castel del Monte. Viticoltori, produttori e imbottigliatori del territorio della "Puglia Sveva", custode di una doc (doc Castel del Monte) e tre docg (Castel del Monte Bombino Nero docg, Castel del Monte Rosso Riserva docg e Castel del Monte Nero di Troia Riserva docg), si sono riuniti, oltre che per approvare il bilancio consuntivo 2021e quello di previsione 2022, per procedere al rinnovo delle cariche sociali.

L'assemblea ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione composto da nove membri, parte dei quali già presenti nel precedente consiglio. Il CdA è infatti formato da Francesco Liantonio, dal conte Onofrio Spagnoletti Zeuli, Luigi Calvi, Sebastiano Spagnoletti Zeuli, Sebastiano de Corato, Alessandra Tedone, Luigi Lenoci, Sebastiano Marinelli e Domenico Camerino.

Nel corso della riunione è stato confermato presidente Francesco Liantonio e rieletto vicepresidente Sebastiano de Corato. Pierluigi Spagnoletti Zeuli, Carlo de Corato e Francesco Addario Chieco, consiglieri uscenti, saranno invitati in modo permanente ad assistere alle riunioni del Consiglio.

«Insieme al vicepresidente e ai membri di questo nuovo Consiglio, continueremo a portare avanti il progetto di denominazione sostenibile a cui lavoriamo da qualche anno, operando scelte sempre più rispettose nei confronti della nostra terra e di chi la popola» ha commentato Liantonio. «Nel prossimo triennio agiremo per garantire alle nostre imprese crescita e maggior sviluppo. Inoltre, daremo il via a numerose attività di promozione e comunicazione, sperando di tornare al più presto a presentare i nostri vini all'interno di eventi e fiere, vetrine nazionali e internazionali che tanto ci sono mancate in questi anni di pandemia».
  • castel del monte
  • vino
Altri contenuti a tema
Ferragosto, boom di visitatori a Castel del Monte Ferragosto, boom di visitatori a Castel del Monte Oltre 4.500 presenze registrate da sabato a lunedì
Castel del Monte, il punto della situazione a una settimana dall’incendio Castel del Monte, il punto della situazione a una settimana dall’incendio Tarantini (Parco Alta Murgia): «Potenzieremo il sistema di prevenzione»
Incendio Castel del Monte, la Direzione regionale musei: «Nessun danno alla struttura» Incendio Castel del Monte, la Direzione regionale musei: «Nessun danno alla struttura» «Risulta compromessa la rete elettrica, possibili disagi al funzionamento del pos alle casse»
Incendio Castel del Monte, Montaruli e Zagaria: «L'accaduto è gravissimo» Incendio Castel del Monte, Montaruli e Zagaria: «L'accaduto è gravissimo» «Straziante vedere bruciare intere estensioni di macchia mediterranea»
Rogo a Castel del Monte, aperta un'inchiesta Rogo a Castel del Monte, aperta un'inchiesta Lo hanno confermato fonti della Procura di Trani. Non si esclude la pista dolosa
Castel del Monte: domato l'incendio, si cercano gli eventuali responsabili Castel del Monte: domato l'incendio, si cercano gli eventuali responsabili Fiamme placate a circa 30 metri dal maniero federiciano. Il Sindaco di Andria: «Mano umana? Toccherà alle indagini stabilirlo»
Ennesimo incendio a Castel del Monte, molto probabile l'origine dolosa. Foto Ennesimo incendio a Castel del Monte, molto probabile l'origine dolosa. Foto Tarantini: «Potenzieremo i controlli». Proseguono le operazioni di spegnimento delle fiamme
Vasto incendio a Castel del Monte, evacuati il maniero e i ristoranti Vasto incendio a Castel del Monte, evacuati il maniero e i ristoranti Mobilitata la Protezione civile regionale. Sul posto il Sindaco di Andria ed il presidente del Parco Alta Murgia Francesco Tarantini
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.