parco naturale grottelline
parco naturale grottelline
Territorio

Da città invisibile a luogo del cuore

Gli spinazzolesi nel mondo sostengono le bellezze del proprio territorio


«Le città sono un insieme di tante cose: di memoria, di desideri, di segni d'un linguaggio; le città sono luoghi di scambio, come spiegano tutti i libri di storia dell'economia, ma questi scambi non sono soltanto scambi di merci, sono scambi di parole, di desideri, di ricordi. Il mio libro s'apre e si chiude su immagini di città felici che continuamente prendono forma e svaniscono, nascoste nelle città infelici.»
Italo Calvino ne "Le città invisibili" suggerisce come scampare all'inferno giornaliero che si vive, invita a destare gli animi intorpiditi e reagire, scoprire e riscoprire.
Oggigiorno alcuni piccoli centri tendono a svanire cancellando le memorie, penalizzati sono soprattutto i borghi di provincia. Proprio per questo Spinazzola attraverso l'Associazione "spinazzolesi nel mondo" , ha segnalato alcune zone del proprio territorio per la settima edizione del censimento "I Luoghi del cuore", promosso dal FAI - Fondazione Ambiente Italiano e in collaborazione con Intesa Sanpaolo.
Votare è semplice, serve solamente un click e un valido passaparola. Bisogna registrarsi sul sito i luoghi del cuore oppure poter accedere attraverso il proprio account Facebook, digitare nella barra cerca luogo Spinazzola e votare i luoghi elencati. Tra i luoghi elencati ci sono il parco naturale Grottelline, l'epitaffio alla memoria della via Appia, il vecchio Ospedale, la Rocca del Garagnone e tanti altri. Per raggiungere l' obiettivo bisogna portare in vetta alla classifica il luogo da tutelare. Il luogo vincitore potrà usufruire di un intervento di valorizzazione diretto dal FAI e Intesa Sanpaolo. Si può votare fino al 30 novembre 2014.
Cerchiamo attraverso azioni concrete di trasformare e aiutare un territorio che continua a donarci meraviglie sospese nel tempo.
  • luoghi del cuore
  • garagnone
  • spinazzolesi nel mondo
  • vecchio ospedale
  • parco naturale grottelline
Altri contenuti a tema
Alberto di Monaco visiterà i ruderi del Garagnone Alberto di Monaco visiterà i ruderi del Garagnone Il sovrano monegasco sarà nell'antica fortezza dei Grimaldi in agro di Spinazzola
Il Principe Alberto di Monaco visiterà Castel del Monte e la Rocca del Garagnone Il Principe Alberto di Monaco visiterà Castel del Monte e la Rocca del Garagnone L'annuncio del presidente del Parco nazionale dell'Alta Murgia Francesco Tarantini
Il Parco avvia la procedura per acquistare il Castello del Garagnone Il Parco avvia la procedura per acquistare il Castello del Garagnone Verso una tutela e valorizzazione del sito, parte di una triade di monumenti con Castel del Monte e il Castello di Gravina
L’associazione Spinazzolesi nel mondo dona 51 compassi agli alunni delle 5 elementari L’associazione Spinazzolesi nel mondo dona 51 compassi agli alunni delle 5 elementari Emozionante il canto "Viva viva Spinazzola"
Grottelline e il vecchio ospedale fra i candidati ai Luoghi del Cuore FAI Grottelline e il vecchio ospedale fra i candidati ai Luoghi del Cuore FAI Si aggiungono alla ferrovia nuovi siti indimenticabili di Spinazzola da votare con un click
Parchi naturali, Pisicchio: «Valutiamo protocollo su controlli e vigilanza» Parchi naturali, Pisicchio: «Valutiamo protocollo su controlli e vigilanza» L'assessore regionale ha incontrato i referenti dei parchi di Puglia
Grottelline, il MiBACT dichiara l’interesse culturale del sito Grottelline, il MiBACT dichiara l’interesse culturale del sito Per Legambiente l'area è «inadeguata ad ospitare una discarica di rifiuti»
"Alta Murgia Pulita", domenica appuntamento al Castello del Garagnone "Alta Murgia Pulita", domenica appuntamento al Castello del Garagnone Tarantini: «Ribadiremo il nostro ‘no’ alla realizzazione della discarica di "Grottelline"»
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.