Euro
Euro
Attualità

Dalla Regione 9 milioni ai Comuni per interventi socio-economici

Misura d'emergenza per interventi in favore di nuclei familiari con particolari fragilità

Elezioni Regionali 2020
Su proposta dell'assessorato al Welfare, la Giunta regionale ha assegnato ai Comuni pugliesi la somma di 9.473.693 euro, finalizzata a sostenere gli stessi Comuni nell'affrontare l'attuale situazione emergenziale.

Il provvedimento è stato adottato nella seduta straordinaria del 28 maggio, in attuazione della legge regionale n. 12 del 15 maggio 2020.

Gli Enti locali potranno così attivare interventi di protezione sociale in favore di nuclei familiari con particolari fragilità sociali, privi di qualunque forma di assistenza economica in corso di erogazione, ovvero a lavoratori autonomi risultati privi di qualsiasi reddito a causa della pandemia da Covid-19 e non destinatari di misure di sostegno previste dalla normativa statale.

L'assessore al Welfare, Salvatore Ruggeri, si è detto particolarmente soddisfatto per il provvedimento adottato dalla Giunta. «Nell'attuale situazione di emergenza è fondamentale che Regione e Comuni facciano, nel rispetto dei propri ruoli e funzioni, ogni sforzo utile a mantenere e rafforzare la massima coesione sociale di fronte alle sfide delle emergenza, con particolare attenzione nei confronti di coloro che si trovano a causa della pandemia in condizione di grave disagio socio-economico», ha sottolineato l'assessore Ruggeri.

«Per questo, alla luce del permanere della situazione di particolare emergenza socio-economica in Puglia, abbiamo inteso adottare con estrema rapidità una misura capace di dare continuità agli interventi già in essere, offrendo una ulteriore risposta ai bisogni essenziali, anche non alimentari, dei nuclei familiari pugliesi più esposti alla crisi economica derivante dall'epidemia COVID-19».
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Vitivinicolo, in arrivo 2,8 milioni di euro per sostenere le imprese Vitivinicolo, in arrivo 2,8 milioni di euro per sostenere le imprese Seguirà un finanziamento diretto a sostenere le produzioni di qualità a denominazione di origine
Coronavirus, oltre 2000 i test effettuati. Nessun contagio e nessun decesso Coronavirus, oltre 2000 i test effettuati. Nessun contagio e nessun decesso Ancora una giornata Covid free per la Puglia
Nuove riaperture, ok a ricevimenti e attività di sale giochi Nuove riaperture, ok a ricevimenti e attività di sale giochi Dal 22 giugno possibili anche le attività ludiche per bambini
Liquidati aiuti regionali per le famiglie, quasi 15mila euro per Spinazzola Liquidati aiuti regionali per le famiglie, quasi 15mila euro per Spinazzola Mennea: «Ora tocca ai Comuni predisporre i bandi perché chi ha diritto possa richiederli e utilizzarli»
Il Covid-19 fa crollare i consumi delle famiglie pugliesi Il Covid-19 fa crollare i consumi delle famiglie pugliesi Coldiretti: «Necessario fermare speculazioni sui prezzi dei beni di prima necessità»
Manovra economica anti-Covid19 da 750 milioni, i primi tre avvisi Manovra economica anti-Covid19 da 750 milioni, i primi tre avvisi Emiliano: «La Puglia riparte se ripartono le imprese. Un sostegno regionale concreto»
Registrati oltre 20mila arrivi in Puglia dal 3 giugno Registrati oltre 20mila arrivi in Puglia dal 3 giugno Emiliano: “grande senso di responsabilità da parte dei cittadini”
Autosegnalazione, oltre 80mila gli accessi sulla piattaforma della Regione Autosegnalazione, oltre 80mila gli accessi sulla piattaforma della Regione Alle 16 compilati oltre 6600 moduli
© 2001-2020 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.