Lavori in corso
Lavori in corso
Territorio

Ponti e viadotti, a disposizione della Bat 8,2 milioni per la manutenzione

L'on Galizia illustra la dotazione di fondi per il triennio 2021-2023

«Province e Città metropolitane hanno a disposizione ulteriori 1,150 miliardi per il triennio 2021-2023 per la manutenzione straordinaria di ponti e viadotti nella rete stradale di loro competenza. Di questa cifra l'area metropolitana di Bari e la provincia di Barletta-Andria-Trani, in particolare, potranno avere a disposizione rispettivamente 3,5 milioni e 2,5 milioni di euro tanto nel 2021 quanto nel 2023, mentre nel 2022 il barese riceverà 4,5 milioni e la Bat 3,2 milioni». Lo dichiara in una nota la parlamentare del Movimento 5 Stelle Francesca Galizia.

«Da sempre il MoVimento 5 Stelle lavora per mettere al primo posto le infrastrutture esistenti e aumentare la sicurezza delle infrastrutture a beneficio di tutti i cittadini: è la grande opera della manutenzione, prioritaria e necessaria per far ripartire il Paese. Tra l'altro il ministro dei Trasporti Giovannini ha spiegato che ulteriori risorse potranno essere reperite con la nuova programmazione del Fondo Sviluppo e Coesione» dichiara la parlamentare pentastellata.

«La cifra a disposizione è frutto dell'intesa raggiunta tra il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile e la Conferenza Stato-Città e Autonomie locali sul decreto ministeriale, di concerto con il ministero dell'Economia e delle Finanze – spiega la Deputata –. Una cifra prevista inizialmente nel decreto Agosto del Governo Conte 2 e rafforzata nella legge di Bilancio per il 2021».

«La dotazione di fondi per l'area metropolitana di Bari e per la BAT per il triennio 2021-23 servirà per aumentare il grado di sicurezza di ponti e viadotti della rete stradale gestita da Province e Città metropolitane: stiamo parlando dell'80% della viabilità extra urbana d'Italia se si guarda al sistema Paese», conclude la Galizia.
  • Strade e viabilità
Altri contenuti a tema
Sicurezza e viabilità, la Bat finanzia due rotatorie in territorio di Spinazzola Sicurezza e viabilità, la Bat finanzia due rotatorie in territorio di Spinazzola Stanziati 865.000 euro per la realizzazione delle rotatorie alle intersezioni provinciali
Strade provinciali dissestate, Avanti Spinazzola sollecita la Bat Strade provinciali dissestate, Avanti Spinazzola sollecita la Bat L'Avv. Pasquale Di Noia si rivolge a Provincia Bat, al Prefetto Valiante, al Senatore Damiani e al sindaco Patruno
Strade comunali, le ripara la Regione. Per Spinazzola previsti euro 500mila euro Strade comunali, le ripara la Regione. Per Spinazzola previsti euro 500mila euro Il programma regionale a cui i Comuni potranno aderire 
Strade e marciapiedi, 500mila euro dalla Regione per Spinazzola Strade e marciapiedi, 500mila euro dalla Regione per Spinazzola I finanziamenti del Recovery Fund
Sp3 Minervino-Spinazzola, proposta una mozione urgente in Consiglio regionale Sp3 Minervino-Spinazzola, proposta una mozione urgente in Consiglio regionale CON Emiliano: «Attende da trent'anni di essere conclusa»
Cinque milioni di euro all'Area interna per i lavori sulla SP4 Canosa-Spinazzola Cinque milioni di euro all'Area interna per i lavori sulla SP4 Canosa-Spinazzola Un obiettivo raggiunto grazie ad un proficuo lavoro di squadra tra le municipalità di Poggiorsini, Spinazzola e Minervino
La ditta andriese Di Ruvo – Bike Store guarda al futuro e lancia nuove idee sul mercato La ditta andriese Di Ruvo – Bike Store guarda al futuro e lancia nuove idee sul mercato Numerose proposte nello storico negozio in via Gorizia 6 ad Andria
Cinque milioni per la messa in sicurezza della Canosa - Spinazzola Cinque milioni per la messa in sicurezza della Canosa - Spinazzola Lo stanziamento deliberato dalla giunta regionale
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.