Il sindaco Michele Patruno
Il sindaco Michele Patruno
Vita di città

Emergenza, Patruno si arrabbia: «Le giustificazioni non fermano il virus»

Duro annuncio video del primo cittadino. «Ho visto ragazzini a spasso»

Trentacinque controlli, tutti giustificati. Per il sindaco di Spinazzola Michele Patruno, però, questa non è una buona notizia. Troppa gente in giro per la città e, benché giustificate, le uscite devono essere estremamente contenute.

Il primo cittadino, attraverso una comunicazione video, ha lanciato un ulteriore appello ai cittadini a restare a casa. «Le giustificazioni non fermano il virus» ha detto il sindaco, riferendo di aver anche incrociato per strada dei ragazzini.

Ai loro genitori si è rivolto: «Volete bene ai vostri figli?». Un tono acceso, forte, che ha ammesso la presenza di controlli in città ma al contempo l'impossibilità di setacciare in maniera capillare ogni spazio. Senza la collaborazione dei cittadini sarà impossibile contenere l'emergenza.
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, nuovo caso di contagio a Spinazzola Coronavirus, nuovo caso di contagio a Spinazzola Patruno: «Non è in condizioni di criticità, vicinanza alla famiglia»
Proroga restrizioni, Conte conferma con DPCM: «Non possiamo fare altrimenti» Proroga restrizioni, Conte conferma con DPCM: «Non possiamo fare altrimenti» Il Presidente del Consiglio precisa: «Non abbiamo autorizzato le passeggiate con bambini»
Emergenza coronavirus, Speranza: «Prorogate al 13 aprile le misure restrittive» Emergenza coronavirus, Speranza: «Prorogate al 13 aprile le misure restrittive» La conferma dal Ministro della Salute in un'informativa al Senato
Coronavirus, il M5S propone: «Rafforzare il presidio territoriale di Spinazzola» Coronavirus, il M5S propone: «Rafforzare il presidio territoriale di Spinazzola» La consigliera Di Bari suggerisce anche di attrezzare l'ospedale di tende pre-triage
La Puglia si prepara ad uno scenario di 3500 contagiati La Puglia si prepara ad uno scenario di 3500 contagiati Emiliano: «Speriamo non si verifichi mai ma dobbiamo essere pronti»
Emergenza coronavirus, buoni spesa per persone in difficoltà. Il bando del Comune Emergenza coronavirus, buoni spesa per persone in difficoltà. Il bando del Comune Le modalità per farne richiesta
La Regione stanzia 11,5 milioni di euro per le famiglie in difficoltà La Regione stanzia 11,5 milioni di euro per le famiglie in difficoltà Le somme saranno distribuite attraverso un Fondo di prima necessità destinato ai Comuni
Sospesa l'erogazione dei sacchetti per la raccolta differenziata Sospesa l'erogazione dei sacchetti per la raccolta differenziata Non sarà possibile il ritiro a Palazzo di Città
© 2001-2020 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.