Ambulanza
Ambulanza
Attualità

Emergenza sanitaria, la comunità si mobilita

Il Gruppo promotore a difesa della salute chiede una correzione di rotta alle istituzioni sull'erogazione dei servizi, ritenuta insufficiente

Il tema dell'erogazione dei servizi sanitari necessari alla comunità è particolarmente sentito a Spinazzola, la cittadina meno popolosa della Bat. Il Gruppo promotore a difesa della salute ha più volte rimarcato alcune criticità derivanti dalle ripercussioni del progressivo smantellamento dell'offerta assistenziale. L'ultimo episodio eclatante avvenuto in ordine di tempo risale al 4 aprile, quando un uomo di 78 anni, colto da malore, è deceduto all'ospedale "Bonomo" di Andria: i familiari hanno raccontato che, a causa dell'assenza del medico nell'unica ambulanza disponibile sul territorio spinazzolese, si è dovuto attendere l'arrivo di un altro veicolo medicalizzato da Minervino Murge per prestare le cure all'anziano.

La distanza tra Spinazzola e il più vicino presidio ospedaliero è un altro cruccio: chilometri che, specie nei mesi più freddi, si rischia di non riuscire a percorrere nei tempi previsti. I componenti del Gruppo promotore a difesa della salute hanno organizzato una raccolta firme in piazza San Sebastiano lo scorso 10 aprile «per denunciare la situazione sanitaria fortemente precaria in cui versa Spinazzola» e chiesto al Sindaco Michele Patruno la convocazione di un consiglio comunale monotematico sulla vicenda. I cittadini chiedono alle istituzioni, in sostanza, un'inversione di rotta netta affinché la città sia meglio coperta a cominciare dalle emergenze.
  • Sanità
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
Un ospedale di comunità e una Casa della comunità a Spinazzola Un ospedale di comunità e una Casa della comunità a Spinazzola Previsto anche un investimento di 5 milioni di euro per il recupero del vecchio ospedale e nuove attrezzature mediche specialistiche
Sanità a Spinazzola, Patruno chiede interventi ai dirigenti Asl Bt Sanità a Spinazzola, Patruno chiede interventi ai dirigenti Asl Bt Il sindaco ha discusso delle problematiche della nostra città con la Dg Dimatteo e il Ds Scelzi
«Situazione sanitaria peggiorata», Idee in Comune scrive ad Emiliano «Situazione sanitaria peggiorata», Idee in Comune scrive ad Emiliano La missiva sottoscritta dai consiglieri Blasi, Scelzi e De Marinis
Visite specialistiche, il dipartimento chiarisce: «Possibile accedere senza Green Pass o tampone» Visite specialistiche, il dipartimento chiarisce: «Possibile accedere senza Green Pass o tampone» Lo ha comunicato l'ex consigliere regionale Mario Conca, postando la nota a firma di Montanaro
Il grido dell'ordine dei medici: «Spinazzola soffre nelle urgenze» Il grido dell'ordine dei medici: «Spinazzola soffre nelle urgenze» Le dichiarazioni del presidente OMCEO BT Benedetto Delvecchio
Pronto Soccorso Bat, Grazia Di Bari denuncia la carenza di medici Pronto Soccorso Bat, Grazia Di Bari denuncia la carenza di medici Presentata interrogazione urgente della capogruppo M5S all'assessore Lopalco
Accesso alle strutture sanitarie, fornite le linee di indirizzo Accesso alle strutture sanitarie, fornite le linee di indirizzo Si entra con green pass e assistenza esterna consentita preferibilmente entro 45 minuti
Pronto Soccorso in affanno, Emiliano chiama i medici neolaureati Pronto Soccorso in affanno, Emiliano chiama i medici neolaureati Con nuova ordinanza si fa ricorso a medici in Formazione Specifica in Medicina Generale
© 2001-2022 SpinazzolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SpinazzolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.